Carpaccio di tonno affumicato, San Valentino

Il carpaccio di tonno affumicato è ottimo come antipasto per la cena di san valentino. Facile e veloce da preparare anche in anticipo, è un piatto leggero dal sapore particolare, per mangiare con gusto senza appesantirsi troppo.

Carpaccio di tonno affumicato per la cena di San Valentino

Ingredienti per 2 persone:

  • 6 fette di tonno affumicato
  • 1 mazzetto di rucola
  • 1 arancia
  • 2 noci
  • 1 pomodoro da insalata
  • sale
  • pepe nero
  • olio extravergine di oliva
Carpaccio di tonno affumicato
Carpaccio di tonno affumicato

Preparazione del carpaccio di tonno affumicato:

  1. Pulite la rucola, lavatela e asciugatela (oppure prendete le confezioni già pronte).
  2. Sgusciate le noci e tritatele grossolanamente.
  3. Tagliate a dadini il pomodoro e conditelo con sale e un filo d’olio d’oliva.
  4. Preparate il piatto da portata (o 2 piatti singoli): sotto mettete un letto di rucola e adagiatevi sopra le fette di tonno affumicato, insieme alle noci tritate e al pomodoro condito.
  5. In una ciotola versate il succo di mezza arancia, tre cucchiai di olio extravergine, un pizzico di sale e di pepe. Sbattete gli ingredienti fino a creare un’emulsione e versatela sopra al carpaccio per condirlo.
  6. Servite in tavola insieme a dei crostini di pane oppure dei grissini a forma di cuore (qui la ricetta).
  7. Se preparate il carpaccio in anticipo, toglietelo dal frigo qualche minuto prima per farlo tornare a temperatura ambiente e irroratelo con altra emulsione prima di servire in tavola.

Volete rimanere aggiornati sulle ricette del blog?
Iscrivetevi alla newsletter e
diventate fan della mia pagina facebook “Oltre le Marche”

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Cavolfiori al forno gratinati, con besciamella Successivo Risotto mascarpone e gamberetti

3 commenti su “Carpaccio di tonno affumicato, San Valentino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.