Brodo di Cappone, ricette delle feste

Il brodo di cappone è un piatto immancabile sulla tavola delle feste, un primo per eccellenza della tradizione italiana. Da accompagnare con tortellini, cappelletti, passatelli o stracciatella d’uova.

Brodo di Cappone, primi piatti e ricette delle feste

Ingredienti:

  • 1 cappone già pulito
  • 2 carote
  • 2 coste di sedano
  • 1 cipolla
  • sale
Brodo di Cappone
Brodo di Cappone

Preparazione del brodo di cappone:

  1. Pulite le carote e tagliate le estremità, sbucciate la cipolla e lasciatela intera.
  2. Mondate il sedano e togliete le foglie superiori.
  3. Controllate che il cappone non abbia residui di piume, in caso contrario passatetele sopra al fornello.
  4. Riempite d’acqua una pentola capiente, immergete il cappone e gli odori puliti. Mettetela sul fuoco con il coperchio a fiamma vivace fino al primo bollore, poi salate e abbassate il fuoco.
  5. Fate cuocere lentamente per almeno due ore e mezza.
  6. Se necessario, schiumate bene la superficie e rigirate il cappone per farlo cuocere in maniera uniforme. Controllatene la cottura, quando risulterà morbido e saporito spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.
  7. Togliete il cappone e le verdure e ponetele in un vassoio.
  8. Filtrate il brodo con un colino a maglie fini per eliminare la parte grassa che affiora in superficie, oppure fatelo raffreddare tutta la notte affinché il grasso si solidifichi, sarà poi più facile rimuovere lo strato in superficie.
  9. Prima di portare in tavola riscaldate il cappone, tagliatelo e servitelo insieme alle verdure bollite, biete o cicoria.

Volete rimanere aggiornati sulle ricette del blog?
Iscrivetevi alla newsletter e
diventate fan della mia pagina facebook “Oltre le Marche”

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Tortini di sfoglia cavolfiori e alici Successivo Salmone al forno, con patate

3 commenti su “Brodo di Cappone, ricette delle feste

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.