Baccalà fritto, ricetta

Cosa c’è di più buono dei filetti di baccalà fritto in pastella, con una panatura croccante e il ripieno che si scioglie in bocca? Piacciono anche ai bimbi e basta poco per prepararli, in tavola farete un figurone!

 

Ingredienti per 4 persone:

  • la parte centrale di 1 baccalà
  • 1 uovo
  • 150 ml di birra o acqua fredda gassata
  • 120 grammi di farina
  • 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
  • sale
  • olio d’arachide per friggere
Baccalà fritto ricetta
Baccalà fritto

Baccalà fritto, ricetta

Preparazione:

La preparazione di questo piatto è molto più facile e veloce con il baccalà già ammollato, se non lo avete o preferite bagnarlo in casa, contate in più i giorni di ammollo. A seconda dei tipi di baccalà, va dai tre ai sette giorni.
Lavate il baccalà in acqua corrente per eliminare tutti i residui, poi eliminate lische e la pelle; asciugatelo bene e tagliatelo a pezzi non troppo piccoli.
Intanto preparate la pastella: dividete l’albume dal tuorlo dell’uovo e montate la chiara a neve ben ferma.
In una terrina versate la farina setacciata, il parmigiano grattugiato e un pizzico di sale. Mescolate bene e iniziate ad unire i liquidi, il tuorlo dell’uovo e la birra. Girate il composto con la frusta fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.
Ora aggiungete lentamente l’albume, girando l’impasto dal basso verso l’alto per non sgonfiare il composto.
Mettete l’olio d’arachide in un tegame alto e capiente e accendete il fuoco. Quando è arrivato a temperatura immergete i pezzi di baccalà nella pastella, poi versateli nell’olio caldo, rigirandoli per farli cuocere da tutte le parti.
Quando saranno ben dorati toglieteli dall’olio e posateli su carta assorbente per far scolare l’olio in eccesso.
Servitelo ben caldo!

Buon Appetito!

Vi è piaciuta la ricetta? Attendo i vostri commenti…

Diventa Fan della mia Pagina FB Oltre Le Marche

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Frittelle di radicchio, ricetta veloce Successivo Antipasti per il Cenone di Capodanno

2 commenti su “Baccalà fritto, ricetta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.