Alici in tempura, cucina di pesce

Gustose e croccanti, le alici in tempura si preparano in poco tempo, con pochi ingredienti e pochi euro. Buone da portare in tavola come secondo piatto, un’ottima idea da preparare come finger food nei brunch e negli happy hour, in bicchierini trasparenti monoporzione.

Alici in tempura, cucina di pesce

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 gr di alici
  • 100 ml di acqua frizzante molto fredda
  • 50 ml di farina “00”
  • 1 uovo
  • sale
  • olio di arachidi per frittura
Alici in tempura ricetta
Alici in tempura

Come preparare le alici in tempura:

  1. Mettete l’acqua frizzante a raffreddare nel congelatore.
  2. Pulite le alici: togliete la testa, le interiora e la spina centrale, sciacquatele sotto acqua corrente e riponetele in un recipiente con il fondo bucato (chiedete al vostro pescivendolo di fare lui questa operazione, se potete).
  3. Preparate la tempura: in una terrina unite l’uovo e l’acqua ben fredda, miscelate con una frusta e unite piano la farina setacciata. Mettete la ciotola in freezer fino al momento dell’utilizzo.
  4. Versate l’olio di arachidi in un tegame capiente portandolo a temperatura.
  5. Passate le alici, una alla volta, nella tempura e poi subito nell’olio caldo, friggete per qualche secondo e mettetele a scolare dall’olio in eccesso.
  6. Continuate il procedimento fino al termine delle alici.
  7. Salatele e portatele in tavola calde su vassoi o recipienti monoporzione.

Potrebbe interessarti anche:
Alici marinate sott’olio
Pasta con lo sgombro
polpettone di tonno e patate

Volete rimanere aggiornati sulle ricette del blog?
Iscrivetevi alla newsletter e
diventate fan della mia pagina facebook “Oltre le Marche”

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Focaccia dolce, per colazione Successivo Pizza morbida in teglia

2 commenti su “Alici in tempura, cucina di pesce

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.