Crea sito

Insalata russa

Appetitosa e colorata, l’insalata russa è un piatto classico che non tramonta mai ed è perfetta come antipasto o contorno per i piatti a base di carne e pesce.

Piatto tipico della cucina tradizionale russa e di quella piemontese, si tratta di una pietanza fredda dalla composizione molto semplice.

Insalata russa
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 300 g Maionese
  • 250 g Carote
  • 250 g Piselli surgelati
  • 500 g Patate
  • 70 g Cetriolini sottaceto

Preparazione

  1.  

    • Patate e carote, dopo averle lavate e sbucciate, vanno tagliate regolandosi sulla misura dei piselli surgelati: fate quindi dadini piccolissimi.
    • Lessatele in acqua bollente salata separatamente e rispettando questi tempi di cottura perché risultino croccanti: dai 7 ai 10 minuti per le patate, dai 5 ai 7 per le carote; cuocete i piselli regolandovi sul tempo indicato sulla confezione.
    • Scolate le verdure e lasciatele dentro lo scolapasta finché non avranno perso tutta l’acqua. Quando saranno tiepide trasferitele in una ciotola insieme ai cetriolini che avrete tagliato a cubetti della stessa dimensione di patate e carote, e condite il tutto con poco olio, mezzo cucchiaio di aceto, sale e pepe.
    • Solo quando tutti i vegetali si saranno raffreddati potrete creare l’unione di gusto fra verdure e maionese. Non vi resta che conservare la pietanza coperta da pellicola dentro il frigorifero per almeno un’ora in modo che risulti gradevolmente fredda quando la porterete in tavola e con tutti i sapori perfettamente amalgamati fra loro.

     

Note

(Visited 557 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.