Parmigiana di zucchine velocissima

Era da tempo che avevo voglia di fare la parmigiana di zucchine e oggi l’ho fatta! Buona anche fredda è ottima da gustare in pausa pranzo come schiscetta.
Cercando su internet ho trovato questa super ricetta www.ricetta.it/parmigiana-di-zucchine , c’è anche la video ricetta che è comodissima per vedere tutti i passaggi. Ricetta.it è veramente fatto bene, non lo conoscevo, ora lo userò spesso per ispirarmi nelle mie ricette!
Non avevo tanto tempo per preparare il sugo di pomodoro (preparato con l’aglio come proposto nella ricetta originale è buonissimo) quindi ho usato la passata di pomodori ciliegini che non necessita di cottura e dopo avere gligliato le zucchine, mi ci sono voluti veramente cinque minuti per assemblare la parmigiana di zucchine. Ecco la mia parmigiana di zucchine velocissima e subito pronta!

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    3 persone

Ingredienti

  • 8 Zucchine grandi
  • 500 g Passata di pomodoro ciliegino
  • 1/2 Mozzarella (per pizza)
  • 10 fette Provola
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Lavate e tagliate a fette sottili le zucchine, quindi su una piastra grigliatele da entrambe le parti.

  2. In una pirofila (io ho usato quella lunga del plumcake) versate un filo di olio extravergine di oliva, due cucchiai di passata di pomodoro ciliegino al naturale e un pizzico di sale.

  3. Adagiate le fettine di zucchine fino a ricoprire l’intera superficie della teglia.

  4. Versate due o tre cucchiai di passata, un pizzico di sale, qualche fettina di mozzarella e alcune fette di provola.

  5. Continuate a creare strati fino a quando non avete finito le zucchine grigliate.

  6. In ultimo versate la passata di pomodori ciliegini, la mozzarella e la provala.

  7. Infornate in forno caldo ventilato a 220° per circa 30 minuti.

  8. Quando si sarà formata una bella crosticina dorata la vostra parmigiana di zucchine sarà pronta.

  9. Lasciare raffreddare un po’ e servire quasi fredda a tavola, ecco fatto!

Precedente Zucchine baby con cipolla saltate in padella Successivo Torta rustica melanzane e ricotta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.