Crea sito

Impasto della pizza

L’impasto della pizza è un’altra di quelle ricette, come la carbonara, che ogni italiano fa a modo suo, non troverete mai due ricette identiche e due procedimenti identici. Ognuno di noi fa la sua pizza e questa è la mia, la lascio lievitare tante ore, più ore sta lì a fare i suoi ragionamenti e più risulta morbida e croccante. Ecco la mia pizza!

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione6 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2 pizze
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gFarina 00
  • 1 cucchiaioOlio extravergine d’oliva
  • 6 gLievito di birra fresco
  • 150 mlAcqua (Tiepida)
  • 4 gSale

Preparazione

  1. Versate la farina in una ciotola capiente, unite il sale e mescolate con un cucchiaio di legno.

  2. Aggiungete l’olio, sciogliete il lievito di birra fresco nell’acqua tiepida e aggiungetelo a filo alla farina mescolando.

  3. Iniziate a lavorare l’impasto nella ciotola e quindi trasferitelo su un ripiano infarinato. Non vi preoccupate se l’impasto risulta in un primo momento molle, la farina piano piano assorbirà i liquidi.

  4. Lavorate l’impasto per una decina di minuti aiutandovi con una spatola da panettiere per recuperare l’impasto che si attacca al ripiano, se necessario.

  5. Continuate a lavorare l’impasto e sbattetelo energicamente sul ripiano per tre/quattro volte, in modo da attivare la lievitazione.

  6. Riponete l’impasto nella ciotola infarinata, incidete una croce con un coltello e lasciatelo lievitare nel forno spento, coperto con pellicola per circa 6 ore.

  7. Trasferite l’impasto lievitato su una spianatoia infarinata, dividetelo in due e fate lievitare le due palline coperte per un’altra ora o più.

  8. Versate un filo di olio nelle teglie per pizza, oppure mettete la carta da forno e stendete i due dischi aiutandovi con le mani, condite con pomodoro, mozzarella, sale e ingredienti a piacere.

  9. Infornate in forno caldissimo a 240° per circa 15 minuti, ecco fatto!

Note

1,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.