Crea sito

Zeppole di San Giuseppe craquelin

Le zeppole di San Giuseppe non sono altro che delle ciambelle di pasta choux che possono essere fritte o cotte al forno; io invece voglio proporvi le zeppole di San Giuseppe craquelin con crema al cioccolato.
Applicando la tecnica della pasta craquelin sulle vostre zeppole otterrete un bignè dalla consistenza croccante oltre che un dolce esteticamente molto bello.
Alla classica crema pasticcera ho sostituito una crema al cioccolato senza uova , ma semplicemente per una questione di gusti, in quanto il mio papà va matto per tutti i dolci al cioccolato.
Sono di una bontà unica che potrete presentare in tante occasioni;
Ora vi lascio alla ricetta!
“Oggi si mangia da me” vi augura buona giornata!

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni16
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la pasta craquelin

  • 80 gdi zucchero di canna
  • 80 gfarina
  • 60 gdi burro
  • q.b.granella di zucchero
  • q.b.granella di nocciola

Per la pasta choux

  • 150 mldi acqua
  • 100 gdi burro
  • 150 gdi farina
  • 1pizzico di sale

Per la crema al cioccolato senza uova

  • 250 mldi latte
  • 35 gdi zucchero semolato
  • 20 gdi amido di mais
  • 1 cucchiainodi cacao amro
  • 70 gdi cioccolato fondente

Strumenti utilizzati

  • 1 pentola a fondo spesso
  • 1 mestolo
  • 1 planetaria o uno sbattitore elettrico
  • 1 teglia da forno
  • 1 tappettino in silicone

Preparazione della cruquelin

  1. Come preparare la pasta craquelin:

    in una ciotola versate il burro freddo, lo zucchero di canna e la farina; impastate con le mani fino ad ottenere un composto compatto;

    poi avvolgetelo con la pellicola e conservatelo in frigorifero per 1 ora.

    Trascorso il tempo di riposo, estraete il panetto dal frigorifero e stendetelo con il mattarello su un piano di lavoro infarinato fino ad uno spessore di 3 mm;

  2. di seguito con un coppapasta di 7 cm di diametro ritagliate dei cerchietti, decorateli con granella di zucchero e scaglie di nocciola; poi posizionateli su un vassoio rivestito di carta forno e conservate in frigorifero.

Come preparare la pasta choux

  1. In un pentolino versate l’acqua, il sale e il burro tagliato a pezzetti; portate a leggera ebollizione; toglietelo dal fuoco e versate la farina setacciata; mescolate energicamente con un mestolo di legno per farle assorbire il liquido poi riponetelo sul fuoco; continuate a mescolare fino a che noterete una patina sul fondo del pentolino e fino a quando il composto si staccherà dalle pareti.

  2. Una volta pronto, trasferitelo sulla ciotola della planetaria e fate raffreddare l’impasto.

  3. Successivamente azionate la planetaria e versate uno alla volta le uova;

    mi raccomando non versate il successivo fino a quando il precedente non sarà completamente assorbito.

  4. Dopo che avete ottenuto un impasto liscio, trasferitelo in una tasca da pasticcere con bocchetta a stella;

    formate 16 zeppole su un tappetino in silicone e posizionate su ognuna un cerchietto craquelin.

  5. Infine cuocetele in forno preriscaldato ventilato a 200 ° per 15 minuti, poi abbassate la temperatura a 190 ° e proseguite la cottura per altri 15 o comunque fino a chè risulteranno ben asciutti all’interno;

    Superati i 35 minuti di cottura spegnete il forno e lasciatele asciugare con lo sportello socchiuso.

  6. Quindi come avete tutte le basi pronte; potete assemblare le zeppole di San Giuseppe craquelin;

  7. poi con un coltellino tagliatele a metà e farcite la base con la crema al cioccolato senza uova; ricoprite con l’altra metà e servitele.

    “Oggi si mangia da me” vi aspetta come sempre numerosi con questo dolce prelibato!!!

Come preparare la crema al cioccolato

  1. Per prima cosa fate scaldare metà del latte in un pentolino; nel frattempo in una ciotola miscelate l’amido di mais, il cacao setacciati e lo zucchero; aggiungete meta del latte freddo e miscelate bene;

    Una volta che il latte è ben caldo versateci il composto che avete preparato e unitevi il cioccolato tagliato a pezzetti;

    mescolate con una frusta fino a far addensare la crema; toglietela dal fuoco unitevi una noce di burro e copritela con pellicola a contatto; fatela raffreddare.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!