Crea sito

Treccia di pane alla ricotta

Un pane alla ricotta morbido e profumato a cui ho dato la forma di una treccia. Per renderlo bello alla vista oltre che al palato l’ho arricchito di abbondanti semi di sesamo e granella di nocciole, che una volta tostati durante la cottura ben si sposano con il sapore intenso della ricotta.
Vi lascio alla ricetta di questo goloso e semplicissimo lievitato.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni2 trecce grandi ( 12 porzioni)
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgdi farina 00
  • 250 gdi ricotta
  • 50 gdi strutto
  • 15 gdi zucchero
  • 25 gdi lievito di birra
  • 350 mldi acqua
  • 15 gdi sale
  • q.b.Semi di sesamo
  • q.b.Nocciole tritate
  • 1Uovosbattuto per spennellare

Strumenti utilizzati

  • 1 Ciotola
  • 1 Teglia
  • 1 Pennello

Preparazione

  1. Disponete in una ciotola la farina, la ricotta setacciata, il lievito precedentemente sciolto nell’acqua tiepida,il sale e il zucchero.

    Impastate per bene questi ingredienti, poi unite ad ultimo lo strutto all’impasto già lavorato.

    Trasferitelo su una spianatoia e lavoratelo per 15 minuti.

    Coprite con pellicola e lasciatelo lievitare fino al raddoppio del suo volume.

  2. Terminata la prima fase di lievitazione capovolgete la massa lievitata sulla spianatoia infarinata e dividetela a metà;e dividete poi ogni metà in 3 pezzi di uguale peso; formate da ciascun pezzo 1 filone ( totale 6 filoni). Quindi dovete realizzare due trecce a 3 capi.

  3. disponete i filoni sul tagliere verticalmente e unite le loro estremità superiori facendo pressione l’uno sull’altro;intrecciateli fra loro fino a formare una treccia; chiudetela premendo bene le estremità inferiori.

  4.  Infine spennellatela con l’uovo sbattuto;

  5.  guarnitela con della granella di nocciole e dei semidi sesamo.

    Fatela lievitare in forno, a luce spenta fino al raddoppio del volume .

  6. Cuocete, in forno preriscaldato a 190° per 45 minuti.

    Sfornate e lasciate raffreddare su una gratella.

CONSERVAZIONE

Conservate la treccia alla ricotta ben coperta fino a 4 giorni.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!