Girelle di pasta brioche

Le girelle di pasta brioche sono perfette per una colazione sana e genuina; si tratta di un dolce semplice e veloce da preparare che può essere farcito con la marmellata, nutella o crema pasticcera.

Ora non vi resta che seguire passo per passo la mia ricetta e mettervi subito all’opera.

“Oggi si mangia da me” vi augura buona colazione!!

  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni14 girelle di pasta brioche
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

600 g di farina 00
15 g di lievito di birra fresco
125 g di burro
2 uova intere
125 g di zucchero semolato
1 pizzico di sale
200 ml di latte intero
1 bustina di vanillina
q.b. burro
q.b. zucchero semolato
1 goccia di latte per spennellare

Strumenti

Passaggi

Come preparare l’impasto per le girelle di pasta brioche

In una ciotola versate la farina, il lievito sciolto nel latte, le uova,lo zucchero, il sale, la scorza grattugiata del limone; iniziate ad amalgamare gli ingredienti, poi unite a piccoli pezzi il burro; lavorate per 10 minuti fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.

Di seguito copritelo con pellicola e fatelo lievitare per 3 ore.

Trascorso il tempo di riposo, sgonfiate l’impasto su un piano di lavoro infarinato e stendetelo con il mattarello fino a formare una sorta di quadrato.

Successivamente spennellate la superficie con del burro fuso e cospargete di zucchero semolato; avvolgete quindi la pasta su se stessa fino a formare un cilindro.

A questo punto dividetelo in tante girelle dello spessore di circa 3 cm/4 cm;

poi prendete uno stecchino lungo e fate pressione al centro di ciascuna girella fino a formare una riga( è solo una questione di estetica, potete pure omettere questo passaggio)

posizionatele su una teglia rivestita di carta forno e copritele; fate lievitare fino a ché saranno belle gonfie.

una volta che saranno ben lievitate, spennellatele con un goccio di latte e infornatele in forno statico preriscaldato a 180° per 25/30 minuti.

Quando saranno cotte sfornatele e lasciatele intiepidire; servitele semplici con dello zucchero a velo; oppure farcitele con della marmellata, crema pasticcera o nutella;

Buona colazione!!!

/ 5
Grazie per aver votato!