Crea sito

Ghirlanda di pane Natalizia

Dopo un lievitato dolce, ecco a seguire un lievitato salato molto scenografico da presentare come centro tavola il giorno di Natale!!
Oggi infatti voglio mostrarvi come utilizzando la stessa ricetta è possibile creare due varianti. Siccome il colore che secondo me anima e rallegra il Natale è il rosso, ho deciso di colorare una parte d’impasto di rosso usando il concentrato di pomodoro.
Una volta che sfornerete le ghirlande il risultato ( vi consiglio di seguire passo per passo la mia ricetta come vi ho illustrato senza modificare le dosi) sarà quello di un lievitato sofficissimo oltre che sfizioso grazie alla presenza delle spezie e dei pomodorini.
Ora non mi resta che sperare che vi piaccia e che una volta che la proverete vi dia la stessa immensa soddisfazione che ha dato a me!
Vi aspetto come sempre numerosissimi sul mio blog e vi auguro un felice Natale

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di riposo4 Ore 30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni24
  • CucinaItaliana

Ingredienti:

Preimpasto
  • 535 gfarina Manitoba
  • 400 gdi acqua tiepida
  • 2 cucchiainidi miele
  • 6 gdi lievito di birra fresco

Per l’impasto bianco:

  • 415 gdel primo impasto
  • 200 gdi farina 00
  • 30 gdi strutto
  • 100 mldi latte
  • 1 cucchiainodi sale

Per l’impasto rosso

  • 415 gdel preimpasto
  • 80 gdi concentrato di pomodoro
  • 30 gdi strutto
  • 300 gdi farina 00

Per spennellare:

  • q.b.olio
  • q.b.acqua
  • q.b.concentrato di pomodoro
  • q.b.origano
  • q.b.aghi di rosmarino
  • pomodori ciliegino

Strumenti utilizzati

  • 3 ciotole
  • 1 spianatoia di legno
  • 1 Pennello
  • 1 stampo per torte circolare
  • 1 foglio di carta forno

Preparazione del preimpasto:

  1. Come preparare il preimpasto:

    versate in una ciotola l’acqua tiepida e scioglietevi il lievito di birra fresco; poi aggiungete il miele e la farina.

    Impastate il tutto molto velocemente; dovete ottenere un composto morbido e colloso.

    Copritelo con pellicola e fatelo lievitare per per 2 ore e mezza.

Come preparare l’impasto bianco:

  1. Trascorso il tempo di lievitazione del preimpasto, suddividetelo in due parti di 415 g ciascuna.

  2. Prendete una ciotola,versatevi una porzione di preimpasto, lo strutto, il latte e il sale.

    lavorate tutti gli ingredienti fino ad ottenere una massa omogenea.

    Incidetelo a croce, copritelo con pellicola e fatelo lievitare per 1 ora e mezza.

Per l’impasto rosso

  1. Come preparare l’impasto rosso:

    in una ciotola verste la restante porzione di impasto da 415 g,unitevi lo strutto, il concentrato di pomodoro, il latte e il sale.

  2. Lavorate il tutto fino a formare un composto uniforme.

    Di seguito incidetelo a croce e fatelo lievitare per 1 ora e mezza insieme all’impasto bianco.

  3. Nella foto, potete vedere i 2 impasti dopo 1 ora e mezza di lievitazione.

Come formare la prima variante di ghirlanda di pane Natalizia

  1. Una volta che i due impasti sono pronti e ben lievitati, procedete con il formare la prima ghirlanda:

    formate 7 palline con l’impasto bianco del peso di 40 g ciascuna e 9 palline con l’impasto rosso sempre di 40 g ciascuna;

    disponetele in modo circolare lungo tutto il perimetro del vostro stampo precedentemente rivestito di carta forno.

    Poi con l’impasto che vi rimane formate 7 palline di 10 g ciascuna e posizionatele a piacere verso l’interno.

    Infine con l’ultimo pezzettino di pasta rimasta ho creato una piccola ghirlanda per simulare una sorta di gancio.

    Copritela con pellicola e fate lievitare in forno con la luce accesa fino al raddoppio ( all’incirca 1 ora e mezza).

    Il risultato è quello di una ghirlanda di pane molto soffice.

  2. Una volta lievitata, spennellatela con un’ emulsione di acqua e olio e un pizzico di concentrato di pomodoro; spolverate la superficie con origano secco e decoratela con pomodorini ciliegino interi e aghi di rosmarino.

  3. Infornate a 190° in forno statico preriscaldato per 40/50 minuti.

    Controllatela ogni tanto durante la cottura.

    Di seguito sfornatela e lasciatela intiepidire su di una gratella.

  4. Il risultato è quello di una ghirlanda di pane molto soffice.

Seconda variante di ghirlanda di pane Natalizia

  1. Con i pezzi di pasta rossa e bianca avanzata formate 2 filoni di uguale peso e intrecciateli fra di loro; poi uniteli fino a formare una ghirlanda.

  2. Subito dopo aver formato la ghirlanda di pane natalizia, posizionatela su una teglia rivestita di carta forno. Copritela con pellicola e fatela lievitare in forno spento con luce accesa fino al raddoppio (occorrerà all’incirca 1 ora e mezza).

  3. Superata la fase di lievitazione spennellate la superficie con l’emulsione di acqua olio, un pizzico di concentrato di pomodoro e spolverate con l’origano.

    Decorate in base alla vostra fantasia con i pomodori ciliegino e gli aghi di rosmarino.

  4. Successivamente, infornatela in forno statico preriscaldato a 190° per 40/50 minuti.

    Sarete sicuri di aver fatto un buon lavoro se otterrete una ghirlanda di pane sofficissima.

    “Oggi si mangia da me” vi augura un sereno Natale.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!