Crea sito

Focaccia gluten free alle erbe aromatiche e mandorle

Ecco a voi una ricetta dedicata a tutti i celiaci e intolleranti al glutine: la focaccia gluten free alle erbe aromatiche e mandorle!!!
Alta, soffice, profumata grazie alla presenza dell’origano,della salvia e del rosmarino e saporita per via delle mandorle tostate! Che dirvi ancora conquisterete i vostri ospiti al primo morso!
Andiamo insieme a leggere la ricetta!
“Oggi si mangia da me” vi aspetta come sempre numerosissimi!!!

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni6
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la pasta:

  • 550 gg di farina schar gluten free
  • 400 mldi acqua
  • 15 gdi lievito di birra fresco
  • 3 cucchiaidi olio d’oliva
  • q.b.olio per ungere la teglia
  • 1 cucchiainodi sale fino
  • 50 gdi mandorle in scaglie
  • q.b.origano fresco
  • q.b.salvia
  • q.b.rosmarino

Strumenti utilizzati

  • 1 Ciotola
  • 1 cucchiaio per mescolare
  • 1 Teglia 34 x 28

Preparazione

Come preparare la focaccia gluten free alle erbe aromatiche e mandorle
  1. Innanzitutto tostate leggermente le scaglie di mandorle e mettetele da parte;

    di seguito fate sciogliere il lievito di birra fresco in poca acqua tiepida ( presa dal totale indicato nella ricetta);

    a questo punto disponete la farina schar in una ciotola , versate il lievito sciolto, l’olio, l’acqua, il sale e infine le scaglie di mandorle tostate;

    lavorate energicamente il tutto con un cucchiaio grande da cucina;

    l’impasto risulterà piuttosto appiccicoso, state tranquilli è tutto nella norma.

    Coprite la ciotola con pellicola e ponete a lievitare per 45 minuti in forno spento con luce accesa;

  2. Dopo questa prima e breve fase di lievitazione noterete delle bolle affiorare in superficie; quindi capovolgete l’impasto in una teglia unta con olio e con le mani iniziate a stenderla fino ad occupare tutta la teglia.

  3. Ponetela nuovamente a lievitare in forno per altri 15 minuti senza coprirla (la presenza dell’olio impedirà alla superficie di seccarsi).

    Trascorso questo tempo, estraetela dal forno e iniziate a premere con le punta delle dita sulla pasta.

  4. Successivamente fatela a lievitare ancora fino a quando la focaccia sarà bella alta e ricca di bolle ( occorrerà ancora 1 ora);

  5. Superata quest’ultima fase di lievitazione disponete le erbe aromatiche sopra la focaccia; infornatela in forno statico preriscaldato a 200 ° per 45/50 minuti.

  6. Quando sarà tiepida tagliatela a quadri e servitela accompagnata da salumi o formaggi.

  7. “Oggi si mangia da me” vi augura buon appetito con questa focaccia sofficissima e molto saporita!

CONSERVAZIONE

/ 5
Grazie per aver votato!