Crea sito

CUORE AL BACIO

E’ arrivato San Valentino e vi piacerebbe realizzare un dolce, ma la pasticceria non è proprio il vostro forte? Vi propongo una ricetta semplice e veloce, che stupirà al contempo la vista e il palato del vostro innamorato. Vi basteranno pochissimi ingredienti per realizzare questo cuore al bacio… Potete creare un cuore grande o dei piccoli cuori, come dei voulevant. La croccantezza della pasta sfoglia unita alla crema al cioccolato rendono questo dolce irresistibile.
Ora, non vi resta che leggere la ricetta , e mettervi subito all’opera.
Vi auguro un buon San Valentino!!!!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti:

  • 250 gPasta Sfoglia
  • q.b.colorante rosso alimentare
  • q.b.latte per spennellare

per la farcia

  • 50 gcioccolato fondente
  • 50 gcioccolato al latte
  • 5 cucchiai di nutella
  • 30 gBurro
  • 40 gnocciole tritate
  • nocciole per guarnire
  • q.b.Zucchero a velo

Strumenti

Strumenti da utilizzare:
  • 1 stampo a forma di cuore
  • 3 formine a forma di cuore di diversa dimensione
  • 1 mattarello
  • 1 teglia da forno bassa
  • carta a forno

Preparazione

Come preparare il cuore al bacio:
  1. Innanzitutto, se non avete lo stampo a forma di cuore, potete disegnarlo su un foglio normale; successivamente sovrapponete la sagoma ottenuta su un foglio di carta forno e ritagliatela.

  2. Disponete il rotolo di pasta sfoglia su una ciotola, versate del colorante alimentare rosso, e reimpastate fino ad ottenere un rosso vivace e uniforme.

    Di seguito stendete con il mattarello la pasta, e ritagliate il cuore con lo stampo o con il coltello se userete il cuore disegnato su carta.

    Prendete la formina più piccola a forma di cuore, e ritagliate tanti cuoricini. Create con questi una cornice sopra il cuore grande principale. Realizzate almeno tre strati di cuoricini sovrapposti, spennellando ogni strato con del latte.

  3. Prima di infornare bucherellate con una forchetta l’interno del cuore, che non deve sollevarsi in cottura.

    Seguendo lo stesso procedimento potete realizzare dei cuoricini in formato più piccolo, come se fossero dei voulevant.

    In questo caso userete una formina a cuore di media dimensione con il quale ricaverete dei cuoricini; poi lasciate interi quelli che serviranno da base e stampate con un secondo cuoricino più piccolo, quelli che gonfiando in cottura formeranno la cornice.

    Spennellate sempre ogni strato con del latte (solitamente si usa dell’ uovo sbattuto, ma per non alterare il colore in cottura, ho preferito utilizzare del latte). Abbiate cura, di bucherellare sempre le basi dei cuori per evitare che si gonfino in cottura. Infatti solamente le pareti si dovranno sollevare.

  4. Una volta che tutti i cuori sono pronti, metteteli su una teglia rivestita di carta forno.

    Poi cuoceteli in forno caldo a 200° per 10/15 minuti, finché non risulteranno gonfi.

PER PREPARARE LA CREMA AL BACIO:

  1. Nel frattempo che i cuori sono in cottura occupatevi della farcia:

    fate sciogliere a bagno maria il cioccolato a latte e quello fondente ed unitevi 30 g di burro. Dopo che sarà ben sciolto versate la nutella e il trito di nocciole.

COME COMPLETARE IL CUORE AL BACIO

  1. Una volta terminata la cottura dei cuori di sfoglia, riempiteli con la farcia che avete preparato. Decorate a piacere, con delle nocciole o con dei cuoricini di pasta o scaglie di cioccolato fondente. Qui libero spazio alla vostra fantasia.

    Il cuore al bacio è pronto per essere servito.

    Sorprendete il vostro innamorato con questo cuore super goloso.

    Vi aspetto numerosi da oggi si mangia da me per San VALENTINO!!!!

Link social

Per rimanere sempre aggiornati con le ultime novità, potete seguire la mia pagina:https://www.facebook e la mia pagina https://www.instagram

/ 5
Grazie per aver votato!