CIAMBELLA PAN BRIOCHE COLORATA : AROMATIZZATA ALLO ZAFFERANO

Capita anche a voi di avere in mente di preparare qualcosa, e poi con la vostra creatività di stravolgere l’idea di partenza? E’ quello che è successo a me con questa ciambella colorata, che inizialmente avevo pensato come un semplice pan brioche!!!!
Visto il suo aspetto vivace l’ho definita una ciambella dei cartoni animati, simpatica e divertente, oltre che semplicissima da preparare. Sono certa che i più piccini apprezzeranno.
Il risultato è una ciambella molto alta e super soffice. Buonissima accompagnata con della nutella o marmellata, in base ai vostri gusti.
Mi auguro che questa fantasiosa ciambella finisca nelle tavole di molti di voi.
Ecco, qui di seguito la ricetta.

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore 30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per il lievitino:
  • 30 gFarina 00
  • 15 gLievito di birra fresco
  • 1 cucchiaioZucchero
  • 50 gacqua tiepida

Per l’impasto

  • 500 gfarina 00
  • 200Farina Manitoba
  • 100 gzucchero
  • 1uovo
  • 200 mlLatte
  • 1Scorza d’arancia
  • 200Burro
  • 1 bustinaZafferano
  • 1 pizzicosale

Strumenti da utilizzare:

  • 1 Ciotola Capiente
  • 1 Teglia Per ciambella diametro 26
  • 1 Mattarello
  • 1 Bicchiere tondo o coppa pasta tondo

Preparazione

Per preparare il lievitino.
  1. Per la preparazione di questo tipo di pan brioche dovete predisporre il lievitino, che consiste nel formare un impasto con 30 g di farina, il lievito e lo zucchero disciolti nell’acqua tiepida.

    Una volta lavorato, coprite l’impasto con un panno umido o con pellicola da cucina e fatelo lievitare in ambiente caldo per circa 30 minuti.

PER PREPARARE L’IMPASTO:

  1. Disponete i 500 g di farina a fontana, su una spianatoia o recipiente di media grandezza, e versate l’uovo, la scorza grattugiata dell’ arancia, lo zafferano, il lievitino e il latte tiepido; amalgamate energicamente.

    Quando l’impasto sarà liscio e morbido, unite il burro a temperatura ambiente poco per volta, fino a completo assorbimento.

    Lasciate lievitare l’impasto in una ciotola coperta da pellicola , per circa 1 ora.

    Successivamente, riprendete l’impasto, schiacciatelo leggermente con le mani per sgonfiarlo, e dividetelo in due parti uguali; ad ognuna aggiungete 100 grammi di farina e ad una di queste soltanto il colorante in gel rosso (o il colore che più preferite.) Lasciate lievitare per un’altra ora.

    Terminata questa penultima fase di lievitazione, dividete ciascun pezzo in tre parti uguali ( otterrete quindi sei pezzi totali, tre rossi e tre gialli), e formate delle palline. Stendete ciascuna pallina, e con l’ aiuto di un bicchiere o di un coppa pasta tondo, formate 4 cerchi. Sovrapponete ora, la parte superiore di ogni cerchio con quella inferiore del successivo, arrotolateli e otterrete una rosa. Procedete allo stesso modo per ogni pallina.

  1. Arrivati a questo punto, adagiate le sei rose nello stampo per ciambella, imburrato e infarinato. Fate lievitare finché la ciambella pan brioche colorata, sarà arrivata ad un’altezza pari a quella dei bordi dello stampo. Tenete presente, che saranno necessarie altre due ore.

    Quando proverete a sollevare lo stampo per infornare la vostra ciambella pan brioche colorata, esso dovrà risultare piuttosto leggero.E così, in questo modo, siete certi che la fase di lievitazione si è completata.

  1. Dopo di ché, fate cuocere la vostra ciambella di pan brioche in forno a 170°/ 180° per circa 35/40 minuti. Abbiate cura di controllarla ogni tanto. Una volta pronta capovolgetela e lasciatela raffreddare su una griglia.

  2. Il risultato che dovrete ottenere, è una ciambella bella alta, super soffice e morbidissima.

    La vostra ciambella è dunque pronta, per essere servita.

    Provate questa ricetta! Perfetta per una colazione sana per i vostri bambini.

CONSERVAZIONE

Conservate la ciambella fino a 5 giorni ben coperta.

VARIAZIONI

Potete sostituire il colorante alimentare rosa con due o tre cucchiai di cacao, e le rose con delle sfere di pasta.

PER RIMANERE AGGIORNATI,SEGUITEMI NELLA MIA PAGINA FACEBOOK: Oggisimangiadame, mentre su INSTAGRAM mi trovate con il nome: lillacuoca

3,3 / 5
Grazie per aver votato!