Vellutata di zucca e mandorle

La vellutata di zucca e mandorle è un primo piatto delicato  genuino da gustare con i primi freddi, la presenza della curcuma rende la vellutata profumata ma senza alterarne troppo il sapore, una vera coccola da preparare in pochi minuti.

Vellutata di zucca e mandorle

vellutata di zucca e mandorle

Vediamo insieme come preparare la ricetta

ingredienti:

  • grammi 400 di zucca
  • una manciata di mandorle a fette
  • un cucchiaino scarso di curcuma
  • mezzo scalogno
  • sale
  • olio evo q.b.

procedimento:

Lessate la zucca a cubetti in acqua o brodo vegetale per 10 minuti circa e scolatela (lasciando 2 cucchiai di acqua di cottura da parte).

In una padella fate rosolare appena con un filo di olio lo scalogno, aggiungete la zucca, la curcuma, un pizzico di sale, l’acqua tenuta da parte e cuocete per altri cinque minuti.

Frullate la zucca con l’aiuto del mixer fino ad ottenere una crema liscia.

Versate la vellutata nei piatti aggiungendo le mandorle a fette e una spolverata di curcuma.

Servite la vellutata di zucca e mandorle ben calda.

 

Per questa ricetta ho utilizzato il minipimer multiquick 3 della braun

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi restare sempre aggiornato, trovi OGGI SI CUCINA anche sulla pagina FACEBOOK

2 Risposte a “Vellutata di zucca e mandorle”

  1. Carissima Anto, ho preso questa tua ricetta. Da poco ho scoperto la zucca , non so perchè ma a Trieste non la usavamo (noi triestini eravamo scettici) e così ora cerco le ricette.
    Un grosso bacione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.