Torta pasticciotto

La torta pasticciotto è una rivisitazione dei famosi pasticciotti leccesi, un guscio di friabile pasta frolla che racchiude una deliziosa crema pasticcera e amarene, che potrete sostituire come ho fatto io con una confettura di ciliegie, una ricetta semplice da fare ma che vi conquisterà.

torta pasticciotto

torta pasticciotto

ingredienti:

per la frolla

  • grammi 200 di farina 00
  • grammi 100 di farina di riso
  • grammi 100 di zucchero
  • grammi 150 di burro freddo
  • un uovo intero
  • un pizzico di lievito per dolci (facoltativo)

per la crema

  • ml 500 di latte intero
  • grammi 45 di farina o amido di mais
  • 3 tuorli
  • grammi 90 di zucchero
  • buccia di un limone non trattato
  • confettura di ciliegie o amarene q.b.

procedimento:

Riscaldare il latte senza portarlo a bollore, inserite in una ciotola le due farine, lo zucchero e le uova, mescolate con una frusta fino ad eliminare tutti i grumi, aggiungete un po’ alla volta il latte continuando a mescolare.

Versate il tutto nel tegame e cuocete la crema pasticcera a fiamma bassa senza mai smettere di girare.

Quando la crema avrà raggiunto la giusta consistenza spegnete la fiamma e aggiungete la buccia di limone, coprite con pellicola per alimenti e lasciate raffreddare.

Impastate velocemente gli ingredienti per la frolla senza lavorare troppo l’impasto per evitare che si riscaldi il burro.

Lasciate riposare la pasta frolla in frigo per mezz’ora.

Stendete metà panetto di frolla in un disco e foderate con esso uno stampo del diametro di 22-24 cm

Spalmate uno strato di confettura di ciliegie o amarene, versate la crema e ricoprite con il secondo disco di frolla, richiudete i bordi e cuocete la torta pasticciotto per 25 minuti circa a 180°

Lasciate raffreddare completamente prima di servirla, sempre che ci riusciate.

Bella questa ricetta vero? Potrete leggerla, insieme a tante altre, anche sulla mia pagina FACEBOOK

Precedente Orecchiette con funghi e ceci Successivo Torta di pancarrè ai funghi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.