Crea sito

Torta di mele cremosa

Questa torta di mele cremosa è la più buona in assoluto che abbia mai mangiato, è diversa dalle solite perché ha una base cremosa, è davvero difficile smettere di mangiarla.

torta di mele cremosa

 

torta di mele cremosa

ingredienti:

4 mele

gr 120 di farina

gr 100 di burro

gr 180 di zucchero

3 uova

ml 500 di latte

gr 50 di mandorle senza pelle

una bustina di lievito

succo di un limone

procedimento:

Sciogliete il burro nel microonde, lavoratelo con lo zucchero, unite le uova, la farina e le mandorle tritate e lavorate il composto, versate il latte e il lievito e mescolate bene (consiglio di impastare con l’aiuto di un robot).

Non preoccupatevi se l’impasto risulterà molto liquido, è normale che sia così.

Sbucciate le mele, irroratele con il limone.

Versate l’impasto nella teglia precedentemente foderata di carta da forno, distribuite le mele nell’impasto ed infornate a forno preriscaldato a 180° per 40 minuti.

E’ deliziosa sia calda che fredda, rimarrà comunque cremosa anche il giorno dopo, sempre che ci arrivi.

La ricetta l’ho letta qui, ma ho apportato delle modifiche.

La mia pagina facebook

53 Risposte a “Torta di mele cremosa”

  1. Ciao,complimenti x le tue bellissime ricette!Vorrei chiederti un consiglio:ho provato a fare questa torta,tutto ok fino a quando ho aggiunto il latte(o meglio già dopo aver versato una certa quantità di latte)il composto è come impazzito,si è diviso,formando dei grumi di grasso a galla,separato dalla parte liquida sotto.Secondo te che cosa è successo e come potrei risolvere questo problema?Ti ringrazio Ilaria.

    1. ciao Ilaria, ti ringrazio per i complimenti, sei gentilissima, mi dispiace, non so come mai ti sia successa questa cosa
      a me l’unico dubbio era venuto vedendo l’impasto molto liquido, ero quasi convinta che avrei buttato tutto
      invece quando la torta si è cotta era perfetta, cremosa al punto giusto, non so se la foto renda davvero l’idea.
      hai impastato bene gli ingredienti prima? se dovessi riprovarci fammi sapere….a presto!!

    2. è possibile che il latte fosse troppo freddo e abbia fatto solidificare il burro. prova a metterlo a temperatura ambiente la prossima volta 🙂

  2. Appena messa in forno… speriamo bene! pero` mi e` venuta una gran quantita` di impasto, quindi dovro` farne 2!!! non che mi dispiaccia anzi, sono solo allarmata dalla facilita` di questa ricetta, io non sono molto brava con le torte… sono sicura che con un po’ di zucchero a velo sulla fetta sara` delizioso!!! grazie! (tra un’oretta diro` com’e` venuta!!!)

  3. LA STO DIVORANDO!!!!! e`…fantastica!!! ho aggiunto un po’ di estratto di vaniglia, poco cacao amaro e meta` dello zucchero era zucchero di canna… delizioso!

      1. sisi! con l’impasto avanzato ho fatto delle porzioni singole (non avevo altri stampi purtroppo, e devo farne ancora altri… ce n’e` per tutti(fino a domani, poi le finisco di sicuro!!!)
        Grazie ancora per la ricetta squisitissima!!!

          1. Ciao! voglio di nuovo fare questa meravigliosa torta ma non ricordo… il lievito è quello per dolci oppure quello mastro fornaio, cioè lievito di birra in polvere?
            Grazie mille!!!

          2. ciao, è il lievito per dolci, tipo pan degli angeli per intenderci.

  4. la torta di mele è un classico della cucina e adoro tutte le sue varianti…questa già a guardarla mi fa impazzire…poi sentendoti dire che è cremosa….

  5. Buongiorno !
    Oggi proverò a fare la torta……chiedevo: le mele a fettine sottili, vanno direttamente nell’impasto?
    Grazie

    1. ciao Jenny, io verso prima l’impasto nella teglia e poi distribuisco le fettine di mele, come spessore direi fettine medie, non troppo sottili, ma quello dipende anche dai gusti personali….fammi sapere se ti è piaciuta.

  6. STREPITOSA E SEMPLICE! Io non tollero il latte e l’ho sostituito con latte di soia, ho messo meno zucchero e un cucchiaio di miele: è venuta come dici tu, morbidissima e ti dico solo che in due ne abbiamo mangiata mezza in una sera… ma tanto è tutta frutta no? non ingrassa, no?

  7. IO HO FATTO LA TORTA COME DA RICETTA…BUONIOSSIMA…poi…ho appena messo in forno una variante (causa carenza mele) alle pere, tutto come la precedente, maa ho tirato via 50 gr di zucchero sostituendoli con 50 gr di cacao dolce e sopra PERE…vi dirò quando la sforno!!! hummmm…non vedo l’ora!!!

  8. buona!!!
    l’unica cosa che più che cremosa sembra “budinosa” all’interno, a me ed al mio compagno è piaciuta un sacco!!!
    io l’ho tenuta in forno 10 minuti in più, ai canonici 40 minuti era ancora un pò cruda…da fare!!! dimmi poi te se la provi a fare se ti piace… ;D

  9. Vorrei un chiarimento……le mele vanno aggiunte all’interno dell’impasto oppure classicamente a raggiera in superficie?

  10. scusa tanto, leggendo le domande che ti hanno fatto, ho trovato anche la risposta che desideravo. La provero’ subito

  11. Sono felice che questa ricetta abbia avuto così tanto successo… anche io la adoro proprio perché l’impasto liquido si trasforma in una crema buonissima! Io il latte lo metto sempre a temperatura ambiente! Grazie per avermi correttamente riconosciuto la paternità della ricetta, ma per correttezza…. la ricetta, sebbene realizzata da me, è della mia amica Flavia, che ringrazio ormai da anni!

  12. Anche io ho provato a farla, è in forno ora ma l’impasto è impazzito completamente, sotto è rimasto il liquido e sopra dei grumi tipo uova strapazzate…:-( ho seguito alla lettera le indicazioni, ho amalgamato col robot tutti gli ingredienti, ho anche scaldato leggermente il latte per portarlo a temperatura ambiente e l’ho versato poco per volta continuando a mescolare ma appena ho iniziato a versarlo si è diviso tutto…

    1. mi dispiace tantissimo, l’ho preparata diverse volte e non mi è mai capitato, non so davvero da cosa possa dipendere, fammi sapere dopo la cottura il risultato.

      1. appena sfornata dopo 1 ora e mezza circa perche rimaneva sempre liquida. Purtroppo appena fuori ha iniziato a buttar fuori tutto l’impasto che era liquidissimo e ora è finita nel camino… avevo anche evitato di mettere il
        limone sulle mele perchè non facesse floculare il latte ma non è servito, è stato proprio all’aggiunta del latte che ha iniziato a scomporsi tutto…

        1. Ciao Milena, e’ successo anche a me due volte, e non me ne spiego il motivo.
          Forse non va versato a filo il latte, ma va versato tutto insieme. Non credo dipenda dalla temperatura (il mio era a temperatura ambiente).

          Un modo per recuperare il composto e’ usare il minipimer a velocita’ minima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.