Torta cioccolato e nocciole

La torta cioccolato e nocciole è un dolce morbido e dal sapore indimenticabile, facile e veloce da realizzare, si prepara con pochissima farina. Ho ricevuto, pochi giorni fa, in regalo dalla mia amica Rosella delle vere nocciole piemontesi, quale modo migliore per utilizzarle? Se siete anche voi amanti del cioccolato e della frutta secca non perdetevi la ricetta, provatela anche con mandorle o noci.

torta cioccolato e nocciole

torta cioccolato e nocciole

Vediamo insieme come preparare la torta

ingredienti:

  • grammi 70 di farina 00
  • grammi 100 di zucchero semolato
  • grammi 80 di burro
  • grammi 120 di cioccolato fondente
  • grammi 50 di nocciole sgusciate
  • 3 uova intere
  • mezza bustina di lievito per dolci

per la copertura

  • grammi 60 di cioccolato fondente
  • una noce di burro
  • 2 cucchiai di zucchero a velo
  • granella di nocciole q.b.

procedimento:

Riducete in polvere le nocciole.

Fate sciogliere il cioccolato fondente insieme al burro, nel microonde o a bagnomaria.

Montate le uova intere con lo zucchero fino a quando il composto risulterà gonfio e spumoso.

Aggiungete la farina setacciata con il lievito, il cioccolato con il burro e la polvere di nocciole.

Continuate a montare il composto fino ad amalgamare tutti gli ingredienti:

Foderate uno stampo a cerchio apribile del diametro di 22 centimetri con carta forno oppure imburrate ed infarinate.

Versate all’interno il composto e cuocete nel forno preriscaldato per 25-30 minuti a 180°.

L’interno deve restare umido, fate attenzione a non cuocere troppo la torta.

Sciogliete nel microonde il cioccolato per la copertura con la noce di burro.

Aggiungete lo zucchero a velo e mescolate.

Rivestite la torta con la glassa al cioccolato e cospargete la superficie con la granella di nocciole.

La torta è pronta per essere gustata.

Fonte ricetta QUI

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi restare sempre aggiornato, trovi OGGI SI CUCINA anche sulla pagina FACEBOOK

 

 

Precedente Zuppa di farro carote e patate Successivo Risotto zucca e taleggio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.