Sformato di verza e patate

Lo sformato di verza e patate è un secondo piatto vegetariano, ricco e gusto. Una preparazione sfiziosa che piacerà anche a chi non ama le verdure, se volete trasformarlo in un piatto unico basterà aggiungere del prosciutto o dello speck.

sformato di verza e patate

sformato di verza e patate

ingredienti:

metà cespo di verza

3 patate

2 cucchiai di grana grattugiato

gr 200 di mozzarella

grammi 20 di burro

sale-pepe

pangrattato

olio evo

procedimento:

Lessate le patate con la buccia.

Tagliate la verza a striscioline, lavatela e fate lessare per 10 minuti.

Dopo aver sbucciato le patate tagliatele a cubetti e trasferitele in una ciotola, unite la verza scolata per bene, il formaggio, la mozzarella a dadini, il burro, aggiustate di sale e pepe e amalgamate il tutto.

Ungete di olio una pirofila, versate le verdure e cospargete con pangrattato.

Cuocete in forno per 20 minuti a 200°

Seguitemi su facebook

5 Risposte a “Sformato di verza e patate”

  1. Ciao Anto complimenti davvero per la ricetta. Oggi abbiamo pranzato con questo sformato, a cui ho apportato delle piccole varianti, ed è stato molto gradito. Perciò mi farebbe molto piacere pubblicare la ricetta sul mio blog ma ovviamente citando la fonte mettendo il link del tuo post. Un abbraccio e a presto. Manu

      1. Grazie!!! Sì buonissimo! E ti confesso che la verza non era tra le mie verdure preferite ma dopo questa versione è salita in classifica 😉

  2. Appena finirò questa mia tremenda dieta d’intolleranze voglio provare questa ricetta. Mi piace moltissimo la verza ma questa dev’essere sublime.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.