Rotolini filanti di sfoglia e zucchine

I rotolini filanti di sfoglia e zucchine sono dei piccoli rustici preparati con pasta sfoglia, zucchine grigliate, prosciutto cotto e fontina, come antipasto, da servire in un buffet o per cena, ogni occasione è buona per gustarli, Un’idea velocissima e alla portata di tutti, potete sostituire il prosciutto cotto con speck, pancetta oppure ometterlo per una versione vegetariana.

rotolini filanti di sfoglia e zucchine

rotolini filanti di sfoglia e zucchine

Vediamo insieme come preparare la ricetta:

ingredienti:

  • Un rotolo rettangolare di pasta sfoglia
  • 2 zucchine
  • grammi 70 di prosciutto cotto a fette
  • grammi 70 di fontina a fette
  • un uovo per spennellare

procedimento:

Lavate e asciugate le zucchine.

Tagliatele a fette nel senso della lunghezza e grigliatele su una piastra rovente.

Srotolare la pasta sfoglia e tagliate tanti rettangoli della misura desiderata.

Distribuite sopra ogni rettangolo una fettina di zucchina, una striscia di prosciutto e una striscia di fontina.

Arrotolare su se stesso il rotolino e continuate con gli altri.

Spennellate i rotolini di sfoglia con l’uovo sbattuto ed infornate a 200° per 20 minuti circa.

Questi rotolini di sfoglia e zucchine sono buoni caldi perché il formaggio fila, ma saranno graditi anche freddi o riscaldati nel forno tradizionale al momento di consumarli.

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi restare sempre aggiornato, OGGI SI CUCINA è anche sulla pagina FACEBOOK

Precedente Cous cous con tonno e melanzane Successivo Brioche farcite con mousse alla nutella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.