Pan brioche alla frutta secca

Il pan brioche alla frutta secca è un lievitato soffice semidolce, adatto sia con salumi e formaggi sia con confetture di frutta o crema al cioccolato. La ricetta è di Piergiorgio Giorilli, presa dal libro “Il grande libro del pane”.

pan brioche alla frutta secca

pan brioche alla frutta secca

ingredienti:

  • g 500 di farina w 350 o manitoba
  • g 40 di zucchero
  • 2 uova
  • g 100 di burro
  • g 8 di lievito di birra
  • ml 200 di latte 
  • un pizzico di sale
  • g 60 di frutta secca (io mandorle e nocciole)
  • 1 uovo per spennellare

procedimento:

Introducete nell’impastatrice il latte appena tiepido nel quale avrete sciolto il lievito, lo zucchero e la farina, con la macchina in movimento aggiungete le uova, il sale e per ultimo il burro ammorbidito.

Quando l’impasto sarà ben incordato aggiungete la frutta secca.

L’impasto finale deve essere liscio ed estensibile.

Trasferite l’impasto sul piano di lavoro e lasciatelo riposare 10 minuti (puntatura).

Dividete l’impasto in due parti uguali, pirlatelo (arrotondatelo) e lasciate riposare mezz’ora.

Allungate i due panetti a filone, intrecciateli tra loro e posate la treccia in uno stampo da plumcake.

Lasciate lievitare fino a raggiungere il bordo dello stampo (4 ore circa).

Spennellate con l’uovo sbattuto.

Infornate il pan brioche alla frutta secca a 190° per 35-40 minuti con vapore oppure inserite un pentolino con acqua.

Ho realizzato questo pan brioche grazie alla mia impastatrice Eliani, per info:

 http://www.eliani-impastatrici.com/ 

Troverete questa ed altre ricette anche sulla mia pagina FACEBOOK

Precedente French toast alla nutella Successivo Risotto con zucchine e carote

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.