Orzo con asparagi piselli e salmone

L’orzo con asparagi piselli e salmone affumicato è un primo piatto leggero e gustoso, da servire sia caldo che freddo o tiepido, approfittatene in questo periodo che asparagi e piselli sono di stagione e quindi più buoni, ma ovviamente potrete optare per quelli surgelati. Io ho provato anche la versione con gamberetti al posto del salmone, a voi la scelta.

orzo con asparagi piselli e salmone

orzo con asparagi piselli e salmone

Vediamo insieme come preparare la ricetta

ingredienti:

  • grammi 150 di orzo perlato
  • un mazzetto di asparagi
  • grammi 80 di piselli sgranati
  • grammi 50 di salmone affumicato
  • uno spicchio di aglio
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva

procedimento:

Sciacquate più volte l’orzo sotto l’acqua corrente.

Portate a bollore l’acqua salata e fate lessare l’orzo per il tempo riportato sulla confezione, circa 20 minuti.

Nel frattempo pulite gli asparagi, eliminate la parte finale più dura e tagliate il resto nello spessore di 2 cm circa, sgranate i piselli e lavate entrambi.

Versate l’olio in un tegame insieme all’aglio tritato.

Fate soffriggere appena, dopodiché aggiungete i piselli e gli asparagi insieme a due cucchiai di acqua e lasciate cuocere per 20 minuti circa.

A fine cottura aggiungete il salmone, fate insaporire giusto qualche secondo e spegnete la fiamma.

Scolate l’orzo, trasferitelo in una zuppiera e versate il condimento, aggiungete il pepe macinato, mescolate e servite.

Come scritto sopra, questo piatto è buono anche freddo.

Ti è piaciuta questa ricetta? Condividila sui social e se non vuoi perderti le altre segui OGGI SI CUCINA anche sulla pagina facebook.

Precedente Risotto piselli e philadelphia Successivo Frittelle di ricotta e basilico

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.