Insalata di orzo tonno e pomodorini

L’insalata di orzo tonno e pomodorini è un primo piatto tipicamente estivo, fresco, leggero, insaporito dalla presenza della cipolla rossa e tanto basilico, ideale per gite, scampagnate e giornate al mare, ma anche per cene estive e buffet. Se non amate l’orzo sostituitelo con il farro, il grano, il riso o la pasta. Se invece lo preferite, potete utilizzare il tonno in scatola all’olio e sgocciolarlo comunque prima di aggiungerlo alla ricetta.

insalata di orzo tonno e pomodorini

insalata di orzo tonno e pomodorini

Vediamo insieme come preparare la ricetta:

ingredienti:

  • grammi 150 di orzo perlato
  • una scatoletta grande di tonno al naturale
  • una quindicina di pomodorini
  • basilico fresco
  • una cipolla rossa
  • sale
  • olio extravergine di oliva q.b.

procedimento:

Riempite una pentola di acqua, salatela e fatela bollire.

Lessate l’orzo per mezz’ora circa o per il tempo scritto sulla confezione.

Lavate i pomodorini e tagliateli in due o in quattro se più grandi.

Versate i pomodorini in un’insalatiera, aggiungete il tonno sgocciolato, il basilico lavato e sminuzzato, la cipolla rossa a fettine sottili.

Scolate l’orzo e lasciatelo raffreddare.

Una volta freddo versate l’orzo nell’insalatiera, aggiungete un filo di olio extravergine di oliva e mescolate bene.

Lasciate insaporire l’insalata di orzo per almeno una mezz’oretta, potete anche metterla in frigo e consumarla fredda dopo qualche ore o il giorno successivo.

Io l’ho provata anche con l’aggiunta di cubetti di feta o con ricotta salata.

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi restare sempre aggiornato, trovi OGGI SI CUCINA anche sulla pagina FACEBOOK

 

Precedente Torta salata di melanzane prosciutto e philadelphia Successivo Sbriciolata fredda al cacao

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.