Gnocchi di zucchine al pomodoro

Gli gnocchi di zucchine al pomodoro sono un primo piatto primaverile ed estivo facile ed economico, gli gnocchi sono preparati semplicemente con zucchine, farina e poco formaggio grana, sono così buoni che io ho preferito condirli solo con del pomodoro, basilico e un po’ di grana grattugiato, ma è una ricetta che si presta a mille condimenti diversi, di verdura, carne o pesce, a voi la scelta.

Vediamo insieme come realizzare questi gnocchi:

gnocchi di zucchine al pomodoro

gnocchi di zucchine al pomodoro

ingredienti:

  • grammi 300 di zucchine
  • grammi 180 di farina
  • un cucchiaio di grana

per il condimento

  • polpa di pomodoro
  • cipolla
  • basilico
  • sale
  • olio extravergine di oliva
  • 2 cucchiai di grana grattugiato

procedimento:

Lavate per bene le zucchine, tagliatele a rondelle sottili e fatele cuocere in un filo di olio, con la cipolla, per dieci minuti circa, a fiamma bassa.

Trascorso il tempo, lasciatele raffreddare completamente, dopodiché frullatele, sicuramente cacceranno del liquido, eliminatelo, devono risultare asciutte.

Versate in una ciotola la farina ed il formaggio, aggiungete le zucchine frullate ed un pizzico di sale e lavorate l’impasto, se dovesse risultare troppo morbido aggiungete un altro po’ di farina.

Fate riposare l’impasto per una mezz’oretta.

Infarinate il piano di lavoro, prendete l’impasto, formate dei rotolini e tagliate tanti tocchetti tutti uguali.

Preparate il condimento cuocendo la polpa di pomodoro con la cipolla ed un filo di olio, aggiustate di sale e a fine cottura aggiungete il basilico fresco.

Portate a bollore l’acqua salata, appena sarà pronta inserite gli gnocchi di zucchine e tirateli fuori quando saliranno a galla.

Condite gli gnocchi di zucchine con il pomodoro, cospargete con il grana e servite a tavola.

Potete sostituire la polpa di pomodoro con del pomodoro fresco da sugo o dei pomodorini a grappolo.

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi restare sempre aggiornato, seguimi anche sulla pagina FACEBOOK

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.