Gnocchi di patate con funghi e pancetta

Gli gnocchi di patate con funghi e pancetta sono un primo piatto gustoso e facile da preparare, una ricetta alla portata di tutti. Potete aggiungere dei pomodorini, sostituire la pancetta con lo speck e se proprio non avete tempo, utilizzare gli gnocchi confezionati.

gnocchi di patate con funghi e pancetta

gnocchi di patate con funghi e pancetta

ingredienti:

  • grammi 350 circa di patate
  • grammi 100 di farina 00
  • un pizzico di noce moscata (facoltativa)
  • un pizzico di sale
  • grammi 150 di funghi freschi
  • grammi 50 di pancetta dolce 
  • cipolla piccola
  • sale-pepe
  • olio evo q.b.

procedimento:

Lessate le patate con la buccia, vi consiglio quelle rosse.

Sbucciate le patate e quando saranno fredde impastatele insieme alla farina, la noce moscata ed un pizzico di sale.

Lasciate riposare l’impasto coperto per mezz’ora circa.

Dopo avere infarinato il piano di lavoro ricavate dall’impasto dei filoncini, tagliate ognuno di questi a tocchetti di un cm circa e passateli nell’apposito attrezzo per la rigatura.

A parte prepariamo il condimento, Versate un filo di olio nella padella con la cipolla tritata e la pancetta a dadini e fate rosolare per due minuti.

Aggiungete i funghi a fettine, aggiustate di sale e pepe e fate cuocere per dieci minuti circa.

Lessate gli gnocchi in abbondante acqua salata tirandoli fuori appena saliranno a galla, versateli nella padella e fate mantecare per un minuto.

Se gradite potete aggiungere un po’ di grana a scaglie o delle noci tritate.

Trovate tutte le mie ricette anche su FACEBOOK

Precedente Sbriciolata con crema alla nutella Successivo Polpette di verza e patate al forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.