Gli sporcamuss-dolcetti di sfoglia

Gli sporcamuss sono dei dolcetti pugliesi preparati con pasta sfoglia, crema pasticcera e zucchero a velo, il nome è dovuto al fatto che mangiandoli ci si sporca inevitabilmente a causa dello zucchero a velo e della crema che cola, sono velocissimi da fare e alla portata proprio di tutti.

gli sporcamuss

gli sporcamuss

ingredienti:

  • un rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • ml 500 di latte intero
  • 3 tuorli
  • g 50 di amido di mais o farina 00
  • g 90 di zucchero
  • buccia di un limone non trattato
  • zucchero a velo q.b.

procedimento:

Srotolate la pasta sfoglia e tagliate dei quadrati tutti della stessa misura.

Praticate dei fori sulla superficie e cuocete in forno per 15-20 minuti a 180°

Versate il latte in un tegame e fatelo riscaldare senza arrivare all’ebollizione.

Sbattete con una frusta, in una ciotola, i tuorli con lo zucchero e la farina, aggiungete un po’ alla volta il latte continuando a mescolare.

Riportate il composto nel tegame, aggiungete la buccia del limone e cuocete la crema senza mai smettere di girare.

Dividete le sfogliatine a metà e farcitele con la crema pasticcera ancora calda, io ho utilizzato una sac à poche.

Richiudete gli sporcamuss con la metà superiore e cospargete con abbondante zucchero a velo.

Se non potete preparare la crema pasticcera al momento basterà, una volta farciti, passarli in forno per pochi minuti.

Per assaporarli in pieno vanno serviti comunque caldi.

Troverete questa e altre ricette sulla mia pagina FACEBOOK

Precedente Pane con farina di kamut e nocciole Successivo Cavatelli pugliesi-ricetta base

3 commenti su “Gli sporcamuss-dolcetti di sfoglia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.