Frittelle alla crema

Le frittelle alla crema pasticcera sono dei dolcetti fritti che si preparano soprattutto nel periodo di carnevale ma che sono buone sempre, la ricetta è facile e veloce, ci vuole solo un po’ di pazienza a friggerle, ma il risultavo vale la pena.

frittelle alla crema

frittelle alla crema

Vediamo insieme come preparare la ricetta.

ingredienti:

  • grammi 200 di farina 00
  • grammi 50 di zucchero
  • grammi 50 di burro
  • 2 uova grandi o 3 medie
  • ml 250 di acqua
  • buccia di un limone
  • olio per friggere q.b.
  • zucchero semolato per la copertura

per la crema

  • ml 500 di latte intero
  • 3 tuorli
  • gr 50 di farina o amido di mais
  • gr 100 di zucchero
  • buccia di un limone non trattato

procedimento:

Preparate la crema pasticcera

Montate con l’aiuto di una frusta o sbattitore lo zucchero con i tuorli, aggiungete la farina o l’amido di mais e continuate a lavorare il composto fino ad ottenere un composto cremoso senza grumi, versate un po’ alla volta il latte tiepido facendo amalgamare bene e riportate sul fuoco girando di continuo, portate ad ebollizione e lasciate la crema sul fuoco per un paio di minuti ancora, senza smettere di girare, aggiungete la buccia del limone e lasciate che si raffreddi.

Mettete l’acqua a bollire, aggiungete il burro e lo zucchero.

Spegnete la fiamma e versate la farina in un colpo solo.

Mescolate bene fino a quando il composto si staccherò dalle pareti del tegame.

Aggiungete le uova sbattute in precedenza e la buccia del limone grattugiata e lavorate il composto, con una frusta o nella planetaria fino a quando non risulterà liscio e sodo.

Portate l’olio a temperatura e versate poche frittelle alla volta formandole tra due cucchiai.

Girate spesso e cuocetele fino a quando non saranno gonfie e dorate.

Fate assorbire l’unto in eccesso su carta forno.

Riempite una sac a poche con la crema pasticcera e farcite le frittelle.

Terminata l’operazione passatele nello zucchero e servite.

Conservate le frittelle in frigo se non vengono consumate in giornata.

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi restare sempre aggiornato, trovi OGGI SI CUCINA anche sulla pagina FACEBOOK

Precedente Torta di mele con grano saraceno Successivo Maltagliati con patate e salsiccia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.