Cheesecake cotta ai mirtilli

La cheesecake cotta ai mirtilli è una torta a base di formaggio con una base di biscotti tritati, la mia versione è preparata con ricotta e mascarpone, potete usare anche del formaggio tipo philadelphia o robiola. Per la copertura ho usato una confettura ai mirtilli e dei mirtilli freschi.

cheesecake cotta ai mirtilli

cheesecake cotta ai mirtilli

Vediamo insieme come preparare la ricetta.

ingredienti:

  • grammi 180 di biscotti secchi
  • grammi 80 di burro
  • grammi 250 di mascarpone
  • grammi 250 di ricotta
  • 2 uova intere
  • grammi 120 di zucchero
  • confettura di mirtilli q.b.
  • una manciata di mirtilli freschi

procedimento:

Tritate i biscotti.

Fate sciogliere il burro nel microonde o a bagnomaria e versatelo nella ciotola dei biscotti, mescolate.

Foderate uno stampo con cerchio apribile del diametro di 20 cm, se volete una torta più bassa usate uno stampo più largo, con carta da forno, distribuite sul fondo e sulle pareti il composto di biscotti e compattate bene.

Montate le uova con lo zucchero, aggiungete il mascarpone e la ricotta e continuate a montare fino a quando otterrete un composto liscio e cremoso.

Versate il composto sulla base di biscotti e cuocete in forno preriscaldato per 35-40 minuti.

Quando il dolce sarà cotto, sfornatelo e decoratelo con la confettura di mirtilli che avrete fatto sciogliere per qualche secondo nel microonde, aggiungete qualche mirtillo, lasciate raffreddare e conservate in frigo per almeno 3 ore prima di servire il dolce.

Consiglio di consumare la cheesecake ai mirtilli massimo in 2 o 3 giorni a causa dei formaggi.

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi restare sempre aggiornato, trovi OGGI SI CUCINA anche sulla pagina FACEBOOK

 

Precedente Cous cous con ceci gamberetti e zucchine Successivo Insalata di orzo con asparagi e polpo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.