Cavoletti di Bruxelles con speck e brie

I cavoletti di Bruxelles con speck e brie sono un secondo piatto o contorno al forno sfizioso e facile da preparare, potete sostituire il brie con altro tipo di formaggio cremoso e lo speck con pancetta, prosciutto cotto oppure ometterlo se volete una versione vegetariana.

I cavoletti di Bruxelles contengono diverse proprietà benefiche, consiglio la lettura di questo articolo

cavoletti di Bruxelles con speck e brie

cavoletti di Bruxelles con speck e brie

Vediamo insieme come preparare la ricetta.

ingredienti:

  • grammi 300 di cavoletti di Bruxelles
  • grammi 60 di formaggio brie
  • grammi 60 di speck
  • un cucchiaio di formaggio grattugiato
  • un pizzico di pepe
  • sale q.b.
  • 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva

procedimento:

Per prima cosa pulite i broccoletti eliminando le foglie esterne.

Lavateli e lessateli in acqua salata per qualche minuto.

Prendete una pirofila e disponete i cavoletti in un solo strato, potete lasciarli interi o tagliarli a metà.

Aggiungete lo speck tagliato a fiammifero e il brie a tocchetti, cospargete con pepe e formaggio, versate l’olio e cuocete in forno a 220° per 10/15 minuti.

Servite il piatto caldo per assaporarlo al meglio.

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi restare sempre aggiornato, trovi OGGI SI CUCINA anche sulla pagina FACEBOOK

Precedente Crostata morbida alla frutta Successivo Pancakes allo sciroppo d'acero

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.