Cavatelli pugliesi-ricetta base

I cavatelli pugliesi, sono un formato di pasta tipico della mia regione, si preparano semplicemente con semola rimacinata e acqua, si prestano ad essere conditi in tanti modi diversi dalla carne al pesce, alle verdure.

cavatelli pugliesi

cavatelli pugliesi

ingredienti:

  • grammi 300 di semola rimacinata di grano duro
  • ml 150 di acqua

procedimento:

Versate la semola sul piano di lavoro o in una ciotola capiente, aggiungete l’acqua ed impastate in modo energico fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico, se risultasse troppo appiccicoso aggiungete un altro po’ di semola, se troppo duro qualche goccia di acqua.

Potete ovviamente utilizzare un’impastatrice per questa operazione.

Fate riposare la pasta per una mezz’oretta.

Formate dei rotolini dello stesso diametro e tagliateli a tocchetti, la misura va in base ai propri gusti, i cavatelli tipici pugliesi sono piuttosto piccoli.

Con l’indice e l’anulare schiacciate il pezzettino di pasta arrotolandolo dando appunto la forma incavata.

Lessate i cavatelli in acqua salata scolandoli appena saliranno a galla e conditeli a vostri piacimento.

Mi trovate anche su FACEBOOK

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.