Bocconcini di pollo impanati

I bocconcini di pollo impanati sono un secondo piatto facilissimo, veloci da preparare, fritti o al forno come preferite, il pollo viene tagliato a piccoli pezzi e l’impanatura croccante è realizzata con pangrattato, parmigiano e spezie, sono croccanti fuori e morbidi dentro, serviteli con una salsina allo yogurt o ketchup e un’insalata mista.

bocconcini di pollo impanati

bocconcini di pollo impanati

Vediamo insieme come preparare la ricetta

ingredienti:

  • grammi 250 di petto di pollo
  • grammi 50 circa di pangrattato
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • erba cipollina
  • curcuma
  • prezzemolo
  • sale
  • pepe
  • un uovo
  • farina q.b.
  • olio per friggere q.b.

procedimento:

Pulite il pollo eliminando gli eventuali filamenti e tagliatelo a pezzetti possibilmente della stessa misura.

Preparate un mixer di pangrattato, parmigiano, erba cipollina, curcuma, prezzemolo tritato e pepe, mescolate bene.

Prendete una ciotola e sbattete l’uovo con un pizzico di sale.

Passate i bocconcini, di pollo, pochi alla volta, prima nella farina, eliminate quella in eccesso e immergete a questo punto i bocconcini nell’uovo e successivamente nel pangrattato.

Friggete i bocconcini di pollo in abbondante olio fino a quando saranno ben dorati, lasciate assorbire l’unto in eccesso su carta da cucina e servite.

Se invece preferite farli al forno, foderate una teglia con carta forno, ungetela con l’olio, distribuite i bocconcini in un solo strato e cuoceteli per 15 minuti circa a 220°

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi restare sempre aggiornato, trovi OGGI SI CUCINA anche sulla pagina FACEBOOK

Precedente Cannelloni zucca funghi e gorgonzola Successivo Vellutata di zucca e patate al rosmarino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.