Crea sito

Zeppole tiramisù

Uno dei dolci classici della tradizione campana: la zeppola.

Le zeppole si preparano principalmente per San Giuseppe, il 19 marzo, la festa del papà. Io ve la voglio presentare in una versione insolita, dove la pasta choux è al caffè  e la crema pasticcera è al marsala, per completare con una spolverata di cioccolato o cacao, per tale motivo l’ho voluta chiamare zeppola tiramisù perché ricorda il suo gusto…Due classici che si fondono insieme.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 40/45 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 20 pezzi
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la pasta choux al caffè

  • 250 ml Caffè ristretto
  • 100 g Burro
  • 1 cucchiaino Sale (raso)
  • 4 Uova medie
  • 150 g Farina 00

Per la crema

  • 350 ml Latte
  • 2 Uova medie
  • 30 g Amido di mais
  • 90 g Zucchero
  • 1 tazza da caffè Marsala

Per completare

  • q.b. Cioccolato grattugiato o cacao amaro
  • q.b. Pralime al cioccolato o chicchi di caffe ricoperti di cioccolato

Preparazione

  1. Per la pasta choux al caffè: in una pentola ho messo il caffè il burro e il sale e posizionato sul fuoco facendo fondere il burro.
    Ho aggiunto tutta insieme la farina,  mescolato finché l’impasto si compatta e si stacca dalle pareti formando una pellicola sul fondo. In una ciotola ho messo a raffreddare l’impasto.  Dopodiché ho aggiunto le uova uno alla volta e mescolato l’mpasto finché non diventi colloso.
    Su carta forno con l’impasto messo in una sac-a-poche con bocchetta a stella ho formato le zeppole.
    Ho messo la teglia in forno caldo a 200°C statico per 45 minuti.

     

  2. La crema: ho messo in un pentolino il latte e il marsala e ho fatto riscaldare su fuoco basso.Intanto in una ciotola ho mescolato le uova con lo zucchero, unito la farina e infine il latte con il marsala a filo, messo tutto su fuoco e fatto addensare la crema.

    Ho farcito le zeppole con la crema, spolverato con il cioccolato grattugiato e decorato con una pralina al cioccolato.

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.