Crea sito

Timballo di melanzane light

Se state attenti alla linea ma non volete rinunciare al gusto, il timballo di melanzane light è il piatto che fa per voi! Bastano pochi ingredienti per realizzare la ricetta, ma il successo è assicurato.

Timballo di melanzane ligth
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaMediterranea

Ingredienti per 4 persone

  • 2melanzane (la varietà che preferite)
  • 500 gpassata di pomodoro
  • 1mozzarella (potete utilizzare anche quella light)
  • fogliebasilico
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Preparazione del timballo di melanzane light

  1. Lavate e tagliate le melanzane a fette sottili e grigliatele in padella con un pizzico di sale.

  2. Nel frattempo in un tegame, versate la passata di pomodoro, il sale, il pepe e un cucchiaino di zucchero nel caso preferiate una salsa di pomodoro leggermente più dolce.

  3. Portate a bollore e cuocete la passata per circa 25 minuti a fuoco lento coprendola con un coperchio. In questo modo perderà acidità e risulterà più densa.

  4. Tagliate la mozzarella a cubetti, e quando le altre due preparazioni saranno pronte iniziate con l’assemblaggio del timballo.

  5. Versate un mestolo di salsa di pomodoro sul fondo di una teglia e disponeteci spora le melanzane grigliate. Aggiungete un po’ di mozzarella, qualche foglia di basilico e ricoprite con altro pomodoro. Fate diversi strati.

  6. Quando avrete finito di comporre il vostro timballo, infornate per 20 minuti a 200°.

  7. Uscite la teglia dal forno, aggiungete un filo d’olio a crudo e lasciate intiepidire prima di servire.

Questa è la versione light. Ma per una ricetta ancora più saporita potete sbizzarrirvi con la fantasia aggiungendo del parmigiano o scamorza affumicata, del prosciutto cotto e perché no, potete decidere anche di friggere le melanzane anziché grigliarle.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!