Crea sito

French Toast

Per una colazione diversa dal solito o per un brunch con gli amici nel week-end, i french toast sono un’ottima ricetta. Semplicissimi da fare e molto golosi danno la giusta energia per iniziare la giornata. La ricetta originale prevede l’uso del pan brioche, ma una valida alternativa è il pane in cassetta, sicuramente più facile da reperire al supermercato.

French toast
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni4

Ingredienti per 4 persone

  • 12 fettepane bianco in cassetta
  • 2uova
  • 100 mllatte (preferibilmente intero)
  • q.b.burro
  • q.b.sciroppo di acero
  • q.b.zucchero a velo
  • noci
  • frutta fresca

Preparazione dei french toast

  1. Per prima cosa rompete le uova e sbattetele energicamente. Aggiungete il latte e mescolate. C’è chi aggiunge un pizzico di sale, chi di zucchero. Io personalmente non metto nient’altro.

  2. Fate sciogliere un pezzettino di burro in una padella per ungerla. Attenzione a non bruciarlo. Mantenete quindi la fiamma bassa.

  3. Nel frattempo iniziate a immergere, una alla volta, le fette di pane in cassetta nel composto di uovo e latte. prima da un lato e poi dall’altro.

  4. Successivamente adagiate sulla padella le fette di pane inzuppate, alzando leggermente la fiamma, e fate cuocere un paio di minuti per lato. E’ possibile che per cuocere tutti i french toast avrete bisogno di ungere la padella più volte.

  5. Quando i french toast assumeranno un bel colore dorato, toglieteli dal fuoco, disponeteli in un piatto da portata e iniziate a condirli a vostro piacemento.

  6. Io verso sopra dello sciroppo d’acero, abbondante zucchero a velo e nelle noci sgusciate. Servo insieme a della frutta fresca di stagione.

  7. Potete condirli con del miele, granella di mandorle o marmellata.

Per gli amanti della colazione salata, i french toast possono essere serviti senza l’aggiunta di sciroppi o quant’altro, accompagnati alla classica colazione americana: uova strapazzate e bacon croccante

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.