Crea sito

Crostata con crema pasticcera

Non è domenica senza un goloso dolce a fine pasto. La crostata con crema pasticcera è un dolce amato da tutti: una frolla fragrante, una crema delicata da servire con frutta fresca di stagione.

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Porzioni8
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la crostata

  • 300 gfarina 00
  • 150 gburro (morbido a pezzi)
  • 1uovo
  • 1tuorlo
  • 80 gzucchero a velo
  • 1 pizzicosale
  • scorza di limone

Per la crema pasticcera

  • 500 glatte intero
  • 120 gzucchero
  • 7tuorli
  • 40 gamido di riso (amido di mais o fecola di patate)
  • q.b.vaniglia
  • q.b.scorza di limone

Preparazione della pasta frolla

  1. Crostata con crema pasticcera

    In una ciotola mettete la farina 00, il burro, lo zucchero, l’uovo e il tuorlo. Iniziate ad amalgamare tutti questi ingredienti con le mani o con l’aiuto di un cucchiaio di legno. Aggiungete un pizzico di sale e la scorza grattugiata di un limone. Attenzione a non mettere la parte bianca perché conferisce un gusto amaro.

  2. A questo punto trasferite il composto su un piano di lavoro e cominciate ad impastare energicamente fino a che tutti i pezzetti di burro non si siano sciolti.

  3. Crostata con crema pasticcera

    Formate una panetto, avvolgetelo nella pellicola trasparente e fate riposare circa 30 minuti in frigo.

  4. Trascorsa mezzora, tirate fuori dal frigo la pasta frolla, e con l’aiuto di un mattarello stendetela. Cospargete prima il piano di lavoro con una manciata di farina per evitare che il composto si appiccichi al ripiano.

  5. Dopodiché trasferite la pasta frolla su della carta da forno e mettetela in una teglia. Definite la forma con un coltello, delineando i bordi. Potete aiutarvi anche con i rebbi di una forchetta.

  6. Infornate a 180° per 25 minuti circa.

Per la crema pasticcera

  1. Crostata con crema pasticcera

    In un tegame versate il latte, aggiungete la scorsa di limone e la vaniglia. Potete utilizzare il baccello o in alternativa mezza fialetta di aroma di vaniglia. Portate a bollore.

  2. Crostata con crema pasticcera

    Nel frattempo, in un altro tegame, mettete i tuorli, lo zucchero e l’amido e sbattete con una frusta.

  3. Crostata con crema pasticcera

    Filtrate con un colino il latte bollente al composto di uova, zucchero e amido, trasferite il tutto sul fuoco e mescolate continuamente finché pian piano la crema pasticcera non si sarà addensata.

  4. Lasciate riposare e conservatela in frigo.

Assemblaggio della crostata con crema pasticcera

  1. Quando sia la base di pasta frolla che la crema pasticcera saranno fredde, potete procedere con l’assemblaggio della crostata. Mescolate la crema con un cucchiaio, riempite una sac a poche e ricoprite interamente la base della crostata con degli spunzoni di crema. Tagliate come più vi piace la frutta fresca e decorate a vostro piacimento.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.