Crea sito

Crema fritta bolognese

La crema fritta bolognese, al contrario di quello che si possa pensare, non viene servita come dolce bensì come antipasto, insieme a verdure pastellate. Ciò non toglie che è una pietanza perfetta per un dolce a fine pasto o per una merenda golosa.

Crema fritta bolognese
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 6 persone

  • 500 glatte (intero)
  • 120 gzucchero
  • 7tuorli
  • 40 gamido di riso (amido di mais o fecola di patate)
  • q.b.vaniglia
  • q.b.scorza di limone

Preparazione della Crema fritta bolognese

  1. Crostata con crema pasticcera

    Iniziate preparando la crema pasticcera. In un tegame versate il latte, aggiungete la scorsa di limone e la vaniglia. Potete utilizzare il baccello o in alternativa mezza fialetta di aroma di vaniglia. Portate a bollore

  2. Crostata con crema pasticcera

    Nel frattempo, in un altro tegame, mettete i tuorli, lo zucchero e l’amido e sbattete con una frusta.

  3. Crostata con crema pasticcera

    Filtrate con un colino il latte bollente al composto di uova, zucchero e amido, trasferite il tutto sul fuoco e mescolate continuamente finché pian piano la crema pasticcera non si sarà addensata. Dovrà avere una consistenza molto densa.

  4. Disponete la crema in un contenitore basso e largo ricoperto da pellicola trasparente, livellatela con un cucchiaio, lasciatela riposare e conservatela in frigorifero.

  5. Dopo un paio d’ore la crema sarà solida e fredda. quindi pronta per essere tagliata a quadratini. Sformatela dal contenitore, adagiatela su di un tagliere, e con un coltello ben affiliato create dei mattoncini di circa 3 cm.

  6. Prendete i cubetti di crema pasticcera, passateli nel pangrattato, poi nell’uovo sbattuto e di nuovo nel pangrattato. In questo modo verrà una panatura molto croccante.

  7. Friggete in olio caldo fin quando la crema fritta non sarà ben dorata. Se volete mangiarla come dolce potete spolverarla con zucchero a velo.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.