FOCACCIA DI PATATE


La cosa più pratica e semplice della focaccia di patate è la cottura in padella.
Un piatto povero, di tradizione contadina.
La focaccia di patate resta una portata con tanti profumi e sapori, quelli veri.
È farcita con prosciutto cotto e scamorza, potete servirla calda ma è buonissima anche fredda e quando la offrite potete aggiungere una spolverata di parmigiano grattugiato.
Per uno spuntino, una merenda, un piatto unico, ma anche per un aperitivo presentato finger food.

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gpatate
  • 170 gfarina 00
  • 150 gscamorza dolce
  • 150 gprosciutto cotto
  • 1uovo
  • 1 pizzicosale
  • 1 pizzicopepe
  • olio extravergine d’oliva solo per ungere la padella
Pelate la patate, fatele a pezzi grossolani e cuocetele in acqua salata per 20 minuti, una volta cotte mettetele in una ciotola capiente, schiacciatele con i rebbi di una forchetta fino ad ottenere una purea e fatele raffreddare.
Aggiungete la farina setacciata poco alla volta, mescolando e amalgamando bene, aggiustate di sale e pepe.
Potete aggiungere l’uovo impastando fino ad ottenere un panetto liscio e morbido, se risulta ancora appiccicaticcio aggiungete una spolverata di farina, dividetelo in due parti uguali.
Mettete un filo d’olio in una padella antiaderente da 24 cm. e stendete a mano la prima parte dell’impasto sul suo fondo, farcite con il prosciutto cotto e poi la scamorza, a questo punto usate la seconda parte del panetto stesa per coprire la focaccia, sigillate bene i bordi con le mani.
Accendete il fuoco a fiamma lenta e fate cuocere 10 minuti per parte.
Per girare la focaccia potete usare una padella delle stesse dimensioni o il suo coperchio girandola a 360°.
Diventerà dorata e profumata, potete servirla calda ma sarà buona e gradita anche fredda.
4,7 / 5
Grazie per aver votato!