CHIPS DI CECI

L’antica farina di ceci unita alla meravigliosa farina di mais, due sapori unici con tanta storia e valori da rispolverare, questa ricetta è semplice ma ricca di storia, è facile e quando assaggerete le chips, capirete.
Abbinatele a un aperitivo con gli amici o la famiglia, potete aggiungerle come contorno ad un hamburgher,
o ad un altro secondo di carne,provate la ricetta.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 900 mlacqua
  • 150 gfarina di ceci
  • 80 gfarina di mais
  • 2 cucchiainipaprika in polvere
  • 1 cucchiainorosmarino secco tritato
  • 1/2 cucchiainosale
  • 2 cucchiaiolio d’oliva
In una pentola portate a ebollizione l’acqua, aggiungete il sale, l’olio la paprika e il rosmarino,mescolate il tutto con un cucchiaio di legno; in una ciotola unite le due farine setacciate mescolandole, appena riparte il bollore dell’acqua versatele a pioggia poco alla volta.(in pratica è simile al procedimento della polenta)
Continuate a mescolare energicamente col cucchiaio di legno fino ad ottenere un impasto denso che si stacca dalla pentola basteranno pochi minuti, a questo punto versatelo in una teglia coperta con carta da forno, e con la spatola da cucina spianate l’impasto con uno spessore più basso di 5 mm, fatelo riposare per un’ora.
Accendiamo il forno e portiamolo a 200°, il nostro impasto è pronto, dobbiamo solo tagliare delle strisce con la rotella di 1 cm. metterle in forno in una teglia coperta da carta da forno e farle cuocere per 20 minuti, saranno dorate, ecco le chips da accompagnare con le salse per ogni aperitivo.
4,9 / 5
Grazie per aver votato!