Tronchetto salato segnaposto

Non posso fare a meno di essere in fermento con tantissime idee natalizie per la testa. E vi confesso che questa è una delle mie preferite! Tutti conosciamo il tronchetto al cioccolato, super buono e perfetto come fine cena a Natale e a Capodanno, ma che ne dite di provare un tronchetto salato? Eccolo in versione mignon, carinissimo come segnaposto: seguite il vostro tronchetto e iniziamo insieme una magica cena!

tronchetto salato

L’idea l’ho intravista sul web e ho deciso di realizzarla in monoporzione, con un ripieno semplice semplice, in modo che anche i bimbi potranno aiutarci a confezionarlo! Ma veniamo subito agli ingredienti!

  • pancarré senza crosta, quello lungo
  • formaggio spalmabile
  • prosciutto crudo
  • pepe rosa e prezzemolo per decorare

Da una fetta lunga di pancarré si ricavano due tronchetti, considerate che nella confezione ci sono 4-5 fette in tutto, quindi fate un calcolo prima, per non lasciare qualcuno senza tronchetto! :p

Dividiamo a metà la fetta di pancarrè e prendiamone in considerazione solo una alla volta. Inumidiamo la nostra parte di fetta con le dita bagnate d’acqua e stendiamola delicatamente (e poco) con il mattarello in entrambe le direzioni. Tagliamo ulteriormente il pancarré a circa 3/4 della lunghezza della fetta, in modo da ottenere anche il piccolo tronchetto laterale.

Arrotoliamo entrambi i pezzi di pancarré e facciamo una sorta di prova collaudo: proviamo come il pezzo piccolo sta vicino al pezzo grande e, se necessario, tagliamolo un po’ in obliquo per dare la forma che preferiamo (bisogna tagliarlo mentre è arrotolato, o la forma poi non corrisponderà).

Adesso farciamo l’interno delle due parti di pancarré con del formaggio spalmabile e del prosciutto crudo. Arrotoliamo di nuovo il pancarré, delicatamente, e “incolliamo” il piccolo tronco a quello grande usando un po’ di formaggio spalmabile.

Adesso arriva la parte più divertente! Ricopriamo di altro formaggio spalmabile il nostro tronchetto salato, creando, con la parte seghettata del coltello, le venature tipiche del legno.

Finiamo la decorazione con due bacche di pepe rosa e una fogliolina di prezzemolo ed ecco finito il primo tronchetto. Ripetiamo il tutto fino ad ottenere il giusto numero di tronchetti.

Creiamo, infine, le bandierine personalizzate con un cartoncino e uno stuzzicadenti: foriamo leggermente un rettangolino di cartoncino e incastriamo lo stuzzicadenti a mo’ di spilla. Scriviamo il nome del nostro commensale e infilziamo il tronchetto 😀

Ecco il nostro tronchetto salato sulla tavola imbandita, un’idea carina per decorare la tavola nell’attesa di sedersi tutti insieme a mangiare e un divertente segnaposto dall’aria tutta natalizia!

tronchetto salato segnaposto

 

Se vi va potete seguirmi sia su facebook sia su twitter!

 

Precedente Involtini di pollo al radicchio Successivo Pasta alle noci

Un commento su “Tronchetto salato segnaposto

  1. Enrica il said:

    Meravigliosa idea che copierò! Sono capitata qui x caso e che dire..e che dire… grazie della ricetta davvero originale e carina. Enrica

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.