Tortino di melanzane e ricotta

Quest’anno, dicono tutti, ci porteremo l’estate dietro per un bel po’.  Lasciando da parte gli aspetti meteorologici, dato che siamo qui perchè abbiamo fame, ecco una gustosa idea per farla restare nel piatto, quell’estate: il tortino di melanzane e ricotta è un antipasto ricco, saporito, che racchiude i profumi e i gusti della Sicilia.

Non so ancora se questo Settembre sarà caldo – anche se qui sull’Isola al momento agogniamo tutti un altro tuffo in mare – ma sicuramente questo piatto riporterà un po’ del sapore di vacanza sulla nostra tavola!

Se servito come antipasto, un tortino di melanzane e ricotta è sufficiente per una persona. Se, invece, lo prepariamo come piatto unico, due andranno bene 🙂

Pronti per la ricetta?

tortino di melanzane e ricotta
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    25 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    3 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 1 melanzana viola
  • 150 g Ricotta di pecora
  • 1 Tuorlo
  • 20 g Provola
  • 10 g Grana padano Grattugiato
  • 50 g Pomodorini datterini
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale grosso
  • q.b. Pepe
  • q.b. Basilico
  • q.b. Olio di semi
  • q.b. Farina

Preparazione

  1. Eliminiamo il picciolo della melanzana e tagliamola a fette non troppo spesse: mezzo centimetro andrà bene. Disponiamole in un colapasta e cospargiamole con una manciata di sale grosso. Copriamo e lasciamo a riposo per 20 minuti.

  2. Trascorso il tempo di riposo, sciacquiamo accuratamente le melanzane, tamponiamole con un canovaccio pulito e passiamole velocemente nella farina.

    Friggiamo le fette in olio di semi senza farle scurire troppo. Trasferiamole, quindi, in un vassoio ricoperto di carta assorbente e lasciamole raffreddare.

  3. Prepariamo il ripieno dei nostri tortini: in una ciotola amalgamiamo la ricotta di pecora ben sgocciolata con il tuorlo d’uovo, il grana grattugiato e la provola tagliata in piccoli dadini. Insaporiamo il tutto con un po’ di pepe nero. Io non aggiungo ulteriore sale, dato che le melanzane risulteranno molto saporite, ma a voi la scelta.

  4. Adagiamo le fette di melanzane all’interno di un pirottino di alluminio, pressiamo delicatamente in modo da farle aderire alle pareti e farciamo il tortino con la crema di ricotta, richiudendo, quindi, le melanzane per coprire la superficie.

    come fare i tortini di melanzane
  5. Inforniamo i tortini in forno caldo a 180° per 15 minuti, quindi abbassiamo la temperatura a 150° e proseguiamo la cottura per ancora 10 minuti circa. Controlliamo comunque che le melanzane non brucino. I tortini saranno pronti quando si saranno ben gonfiati. Lasciamoli intiepidire prima di sformarli.

  6. Mentre i tortini sono in forno, spadelliamo leggermente i pomodorini, tagliati in quattro spicchi, insaporendoli con un po’ di sale.

  7. Serviamo ogni tortino di melanzane e ricotta con una cucchiaiata di pomodorini spadellati e qualche foglia di basilico. Eccoli pronti!

    tortino di melanzane e ricotta

Un consiglio in più

Possiamo rendere più ricco il ripieno aggiungendo del prosciutto cotto alla ricotta, o più croccante il contorno di pomodorini aggiungendo una manciata di mandorle tostate e tritate grossolanamente.

Passate a trovarmi anche su facebook, pinterest e instagram, vi aspetto!

Precedente Biscotti con gocce di cioccolato Successivo Patate rustiche al forno

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.