Tortini di patate sfogliati

Per accompagnare carne, pesce o secondi di verdure, i tortini di patate sfogliati sono perfetti. Sono preparati in comode monoporzioni e il profumo che sprigionano è davvero paradisiaco. Cercate un modo per stupire i vostri ospiti, anche con un semplice contorno? Ecco l’idea giusta!

 

tortini di patate croccanti sfogliati
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    8 pezzi
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 5 Patate
  • 15-20 g Burro
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. Procuriamoci delle patate di medio-grande dimensione, tutte più o meno larghe uguali. Sbucciamole e affettiamole con una mandolina in fette molto sottili.

  2. Lasciamo le fette di patate a mollo in acqua, in modo che perdano l’amido in eccesso. Nel frattempo facciamo fondere il burro in un padellino antiaderente, accendiamo il forno a 180° e prepariamo degli stampini per muffin.

  3. Sciacquiamo le patate, scoliamole e insaporiamole con un pizzico di sale. Siamo pronti a preparare i tortini.

    Con un pennello da cucina spennelliamo di burro gli stampini e mettiamo sul fondo una fetta di patata. Spennelliamo di burro e procediamo con un’altra fetta. Per ogni tortino andranno inserite 15-20 fette di patate almeno, ognuna intervallata da una spennellata di burro, per questo ho chiamato questi tortini “sfogliati”.

  4. Esauriti gli stampi, copriamo la teglia con della carta stagnola e inforniamo per 15 minuti. Trascorso questo tempo eliminiamo l’alluminio, portiamo il forno a 200° e procediamo con la cottura fino a quando le patate non appariranno ben colorate. Occorreranno altri 10 minuti circa, ma dipende anche dal forno, quindi occhio.

  5. Sforniamo i tornini e lasciamoli riposare per un paio di minuti prima di trasferirli nei piatti. Spolverizziamoli con un po’ di pepe nero.

  6. I tortini di patate sfogliati sono pronti, profumati e croccanti!

    tortini di patate croccanti sfogliati

Un consiglio in più

Per rendere ancora più golosi i nostri tortini, soprattutto se questi accompagneranno un piatto a base di carne, durante il processo di “sfogliatura”, ossia dopo aver spennellato ogni fetta di patata con del burro, possiamo aggiungere anche una manciata di parmigiano grattugiato.

Passate a trovarmi anche su facebook, pinterest e instagram, vi aspetto! 🙂

Precedente Piadina con le melanzane Successivo Pasta con salsa di pomodorini gialli e melanzane

9 commenti su “Tortini di patate sfogliati

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.