Tartufi al cioccolato quanto basta

La ricetta che vi propongo oggi non è proprio una ricetta, non vi darò dosi esatte, ma alcuni consigli per realizzare dei tartufi al cioccolato in modo da utilizzare ritagli di torte o muffin per realizzare dei dolcetti super buoni, che finiranno in un attimo, perfetti sia per i più piccoli, sia per gli adulti!

Vediamo allora cosa occorre? 🙂

tartufini al cioccolato

Ingredienti:

  • torta al cioccolato q.b.
  • crema ganache al cioccolato fondente q.b.
  • succo d’arancia q.b.
  • cacao amaro in polvere q.b.

Tartufi al cioccolato quanto basta – Procedimento

Riduciamo in briciole la nostra torta al cioccolato e riponiamola in una ciotola. Bagniamo le briciole con un po’ di succo di arancia, senza esagerare, in caso potremo aggiungerlo dopo. Schiacciamo il tutto con una forchetta e aggiungiamo, a poco a poco, la nostra crema ganache al cioccolato fondente, fino a quando non avremo ottenuto un impasto compatto e non appiccicoso. Trasferiamo la ciotola in frigo e lasciamo riposare per 10 minuti.

Intanto disponiamo un po’ di cacao amaro in un piattino. Prendiamo l’impasto dal frigo e forniamo delle sfere, lavorandole con le mani. Passiamole velocemente nel cacao e disponiamole in un piatto da portata.

I nostri tartufi al cioccolato sono pronti. Conserviamoli in frigo e tiriamoli fuori 15 minuti prima di essere serviti.

tartufi al cioccolato

Tartufi al cioccolato

Alcune varianti

Io ho utilizzato gli ingredienti avanzati dalla preparazione della torta al cioccolato a forma di cuore (Cliccate per leggere la ricetta), ma ovviamente non occorre seguire necessariamente quella ricetta. Per realizzare i tartufi al cioccolato occorrono essenzialmente le briciole della torta al cioccolato – o muffin al cioccolato, o biscotti al cioccolato – e una crema. Possiamo utilizzare una ganache o una crema spalmabile come la nutella. Per aromatizzare i tartufini al cioccolato possiamo usare il succo d’arancia, come ho fatto io (e magari aggiungere anche un po’ di scorza grattugiata), oppure del liquore o delle spezie a vostro piacimento, ad esempio un pizzico di peperoncino! Per la riuscita della ricetta è importante procedere a poco a poco nell’inserire i vari ingredienti, in modo da ottenere la giusta consistenza dell’impasto, il resto lo farà la vostra fantasia!

Passate a trovarmi su facebook, twitter e instagram, vi aspetto! 🙂

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*