Sfoglia con crescenza e pomodorini

Ormai lo sapete, io adoro le torte salate, sono un perfetto svuota-frigo, sono belle da presentare e condividere e si adattano a cene rustiche, ma anche informali. E nonostante io le prepari e le apprezzi tutto l’anno, nel periodo primaverile, secondo me, le torte salate hanno una marcia in più. Saranno le prime scampagnate, i primi “Che bel sole, vado a fare una passeggiata e al pranzo penso dopo!”, fatto sta che questo è il periodo perfetto per prepararle e la ricetta di oggi non è da meno: sfoglia con crescenza e pomodorini. Siete pronti? 😀

sfoglia con crescenza pomodorini e funghi

Ingredienti:

  • un rotolo di pasta sfoglia
  • 300 g di crescenza
  • 10-15 pomodorini ciliegino
  • 4 funghi champignon freschi
  • origano
  • sale
  • pangrattato q.b.

Sfoglia con crescenza e pomodorini – Procedimento

Tiriamo fuori dal frigo la sfoglia 5-10 minuti prima della preparazione, in modo da poterla srotolare senza romperla.

Nel frattempo puliamo i funghi e tagliamoli a fette e dividiamo in due i pomodorini, scartando i più sodi.

Accendiamo il forno a 180°.

Srotoliamo la sfoglia e stendiamola, con la sua stessa carta forno, in una teglia di adeguate dimensioni.

Con una forchetta pizzichiamo il fondo della sfoglia e cospargiamolo con un po’ di pangrattato. Quindi aggiungiamo la crescenza, cercando di coprire uniformemente tutto il fondo, i pomodorini con la parte tagliata rivolta verso il basso e i funghi a fette. Saliamo e insaporiamo con l’origano. Richiudiamo i bordi della sfoglia.

torta salata con crescenza e pomodorini

Inforniamo per circa 25-30 minuti, o comunque fino a quando i bordi della sfoglia non appariranno colorati, la crescenza sciolta uniformemente e i funghi ben cotti. Se necessario, continuiamo la cottura per altri 10-15 minuti in modalità “solo sotto”.

Lasciamo intiepidire la nostra sfoglia con crescenza e pomodorini per qualche minuto, quindi prepariamoci a divorarla! 😀

sfoglia con crescenza e pomodorini

Un consiglio in più

Se preferite, potete sostituire la crescenza con lo stracchino. Volendo, potete anche insaporire la vostra sfoglia con del prosciutto cotto o dello speck 🙂

Passate a trovarmi su facebook, twitter e instagram, vi aspetto! 😀

Precedente Brie con mandorle caramellate #SerialFood Successivo Pasta al limone e pangrattato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.