Polenta grigliata ai funghi

Come vi avevo promesso in questo articolo, ecco un’altra ricetta con la ricotta di bufala. Per chi non ha letto sull’altra pagina, raccontavo di non aver mai assaggiato questo prodotto e che, una volta scoperta la sua irresistibile bontà, avrei recuperato il tempo perso utilizzandolo per… beh, più o meno tutto 😀 Oggi vi propongo la polenta grigliata ai funghi e ricotta di bufala, che già nel nome racchiude profumi e sapori da non farsi scappare!

Questa ricetta è ottima come finger food per svariate occasioni, è leggera, semplice e ottima anche fredda. Vi ispira? Vediamo come l’ho realizzata!

polenta grigliata ai funghi

Ingredienti:

  • 100 g di polenta istantanea
  • 400 ml di acqua
  • 140 g di funghi champignon freschi
  • 80-90 g di ricotta di bufala
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • prezzemolo o erba cipollina

Polenta grigliata ai funghi – Procedimento

Prepariamo, in un piano da lavoro, due fogli di carta forno per stendere la polenta e un mattarello.

In un pentolino versiamo l’acqua e portiamola al bollore. Saliamo con mezzo cucchiaino di sale e versiamo a pioggia la farina per polenta e mescoliamo con un cucchiaio di legno fino a quando questa non avrà preso consistenza. Spegniamo la fiamma e lasciamo riposare per qualche minuto.

Quando la polenta si sarà leggermente intiepidita trasferiamola su uno dei fogli di carta forno, quindi copriamola con il secondo foglio e, con il mattarello, stendiamola il più regolarmente possibile dello spessore che preferiamo. La mia era spessa circa mezzo centimetro, ma anche più spessa andrà benissimo.

Lasciamo intiepidire la polenta, senza togliere la carta forno, quindi trasferiamo in frigo fino al totale raffreddamento.

Intanto, in una padella riscaldiamo un cucchiaio di olio extravergine d’oliva e facciamo appassire i funghi tagliati a fette, fino a quando avranno perso tutto il loro sughetto e saranno morbidi e asciutti.

Tagliamo la polenta ricavando forme regolari. Possiamo anche usare dei tagliapasta, come ho fatto io. Spennelliamo la superficie con un goccio d’olio extravergine.

Facciamo riscaldare una piastra con le righe e grigliamo la polenta alcuni minuti per lato.

Condiamo le nostre “tartine” con un cucchiaino di ricotta di bufala e alcuni funghetti. Cospargiamo, in fine, con prezzemolo o erba cipollina.

La nostra polenta grigliata ai funghi e ricotta di bufala è pronta!

polenta grigliata ai funghi e ricotta

Un consiglio in più

Anche questa ricetta più essere personalizzata in vari modi, che ne dite di aggiungere dello speck a listarelle? 😀

Passate a trovarmi su facebooktwitterpinterest e instagram, vi aspetto! 😉 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.