Polenta dolce con frutta secca

Alla ricerca di una merenda o un fine pasto insolito e gustoso? Avete mai provato la polenta dolce con frutta secca? Un piatto profumato, dalla consistenza soffice e dal gusto caramellato, irresistibile per tutti gli amanti della polenta!

Vediamo come realizzarla 🙂

polenta dolce

Ingredienti:

  • 50 g di polenta istantanea
  • 200 ml di acqua
  • 20 g di zucchero
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 2 cucchiai di miele millefiori
  • 5 g di noci
  • 10 g di mandorle
  • 5 g di pistacchi tritati

Polenta dolce con frutta secca – Procedimento

In un pentolino versiamo l’acqua, aggiungiamo il sale, lo zucchero e un cucchiaio di miele preso dal totale. Accendiamo la fiamma e aspettiamo che si formino le prime bollicine. Versiamo, quindi, la polenta a pioggia e mescoliamo con un cucchiaio di legno fino a quando la polenta non avrà preso consistenza e tenderà a staccarsi dai bordi e dal fondo della pentola. Spegniamo la fiamma e lasciamo intiepidire per qualche secondo, continuando a mescolare.

Con l’aiuto di un cucchiaio da gelato trasferiamo la polenta in 4 ciotoline monoporzione.

Spezzettiamo grossolanamente le noci e le mandorle.

In un padellino versiamo il restante cucchiaio di miele, insieme alle noci e le mandorle spezzettate. Accendiamo la fiamma, mantenendola dolce, e lasciamo caramellare il miele per un minuto e mezzo dopo la comparsa delle primissime bollicine.

Spegniamo la fiamma e aspettiamo che le bolle scompaiano, quindi, aiutandoci con un cucchiaino, facciamo colare il miele e la frutta secca sulla polenta. Spolverizziamo, infine, con il pistacchio tritato.

Ecco pronta la nostra polenta dolce alla frutta secca, perfetta da servire tiepida!


Un consiglio in più

Se preferite, potete aggiungere anche le nocciole o i pistacchi interi per rendere la vostra polenta dolce ancora più particolare. Se utilizzate una farina per polenta non istantanea, potete sostituire l’acqua con il latte, per un risultato più dolce e delicato.

Passate a trovarmi su facebook, twitter e instagram, vi aspetto! 😀

Precedente Focaccia alla birra Successivo Brie con mandorle caramellate #SerialFood

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.