Pizza alta e morbida

Pizza alta e morbida come una focaccia, una pizzaccia! Sebbene il preferisca assolutamente le pizze sottili e tendenzialmente croccanti, a volte mi viene una gran voglia di pizza alta come quella dei forni di una volta. Il segreto rivoluzionario per una pizza alta e soffice è di ridurre le dimensioni della teglia, non ci sono impasti particolarmente magici per una resa super morbida, ma ovviamente più la base sarà idratata più il risultato sarà sofficioso. Ecco qui di seguito come la preparo io! Pronti?

pizza alta e morbida
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di riposo5 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2
  • CucinaItaliana

Ingredienti

300 g farina 00 (forte, per pizza)
50 g semola rimacinata di grano duro
285 g acqua
3 g lievito di birra disidratato
1 cucchiaio olio extravergine d’oliva
1 cucchiaino sale
150 g passata di pomodoro
200 g mozzarella
q.b. funghi prataioli (champignon)
q.b. olive taggiasche
q.b. origano

Strumenti

1 Planetaria
2 Teglie 20 cm di diametro

Passaggi

Se non avete la planetaria potete impastare a mano seguendo lo stesso procedimento, servirà solo più tempo.

Mescoliamo le due farine nella ciotola della planetaria e uniamo il lievito disidratato e il cucchiaio di olio. Azioniamo il gancio e iniziamo a versare l’acqua. Esaurita quella aggiungiamo il sale e lasciamo lavorare fino alla formazione di un panetto morbido.

Trasferiamo l’impasto in una ciotola oliata e facciamo lievitare per almeno 4 ore.

Foderiamo due teglie di 20-22 centimetri di diametro con carta forno e ungiamola bene d’olio. Dividiamo l’impasto lievitato nelle due teglie, copriamo con la pellicola e lasciamo lievitare ancora mezz’ora.

Con le mani unte stendiamo l’impasto nelle teglie, facendo dei solchi con la punta delle dita. Condiamo con passata di pomodoro, mozzarella, funghi e olive.

Inforniamo in forno già caldo, a 250°, preferibilmente nella parte bassa del forno, per circa 15 minuti.

La nostra pizza alta e morbida è pronta!

pizza alta e soffice con poco lievito

Un consiglio in più

Per un risultato ancora più morbido, coprite la teglia appena sfornata con un canovaccio e lasciate riposare per 5 minuti!

Potete trovarmi anche sulle mie pagine social ufficiali! Non dimenticate di cliccare “Mi Piace” e “Segui” per non perdervi nessuna novità e vedere tutte le mie nuove ricette! Vi aspetto su facebookpinterest e instagram, a presto!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.