Crea sito

Patate ripiene con pancetta croccante

Le patate ripiene sono sempre una buona idea. Possono essere preparate come antipasto o come secondo e saranno comunque le preferite di tutti. La scorsa domenica ne ho preparate così tante per pranzo che, vi confesso in maniera ufficiosa, di averle “riciclate” anche sulla pizza, la sera, fredde e tagliate a fette, per un risultato spaziale che non sto neanche a dirvi. E non erano patate ripiene qualsiasi: erano patate ripiene con pancetta croccante.

La pancetta croccante è quella cosa che rende migliore anche un piatto che è già perfetto da solo. Il che ne fa una perfetta aggiunta in queste patate, per realizzare un libidinoso piatto che conquisterà i cuori di tutti in casa!

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500Patate
  • 120 gPancetta
  • 1cipolla
  • 80 gcaciotta
  • 150 gbesciamella
  • 1 cucchiaioOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

  1. Facciamo bollire le patate – tutte di simile dimensione – per circa 30 minuti dalla ripresa del bollore. Il tempo dipende dalla grandezza delle patate, ma per poterle riempire è meglio utilizzare pezzature abbastanza ampie.

  2. Lasciamo raffreddare completamente le patate, quindi peliamole, tagliamole in due e scaviamole con delicatezza. La parte rimossa potrà essere utilizzata in altre preparazioni.

  3. Mentre aspettiamo che le patate si raffreddino, tritiamo finemente la cipolla e tagliamo a pezzetti la pancetta. Mettiamo il tutto in una padella e lasciamo soffriggere, aggiungendo un cucchiaio di olio, fino a quando la cipolla non si sarà imbiondita e la pancetta non sarà diventata croccantina.

  4. Trasferiamo il nostro soffritto in una ciotola, aggiungiamo la besciamella e il formaggio tagliato a pezzetti. Insaporiamo con un po’ di pepe.

  5. Saliamo leggermente le patate scavate e disponiamole in una teglia foderata di carta forno. Riempiamole con il ripieno preparato in precedenza e inforniamole a 200° per una decina di minuti.

  6. Le patate ripiene con pancetta sono pronte, cremose e filanti!

Un consiglio in più

Le patate ripiene con pancetta croccante sono ideali da consumare calde. Ma se ne preparate di più potete conservare in frigo (quando si saranno raffreddate) protette dalla pellicola, per un paio di giorni.

Cercate altre idee per usare la pancetta? Date un’occhiata qui:

Risotto funghi e pancetta

Lasagne zucca e pancetta

Involtini bardati di pancetta

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.