Pasta funghi e pistacchio

Oggi sono felicissima: ho finalmente comprato la pasta integrale con farina di Timilia! La farina di grano duro di Timilia è un prodotto 100% siciliano, ricavata da una specie di grano antica, che conferisce ai prodotti un gusto unico e apporta poco glutine. Io la utilizzo per la pizza, ma non avevo mai comprato prodotti già pronti a base di questa farina, complice il prezzo un po’ alto. Finalmente nelle mie mani, non potevo che preparare un piatto con un altro ingrediente tipico della mia zona: il pistacchio! Ecco allora nascere la pasta funghi e pistacchio, semplicemente favolosa!

pasta integrale funghi e pistacchio

Ingredienti per due persone:

  • 170 g di caserecce
  • 100 g di funghi champignon freschi
  • 4 cucchiai di farina di pistacchi
  • 50 g di pancetta a dadini
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 cucchiai di grana grattugiato
  • sale
  • pepe

Pasta funghi e pistacchio – Procedimento

Mentre l’acqua per la cottura della pasta giunge al bollore, prepariamo il condimento: il una padella facciamo rosolare la pancetta con lo spicchio d’aglio tagliato in due, senza bisogno di olio. Aggiungiamo i funghi champignon tagliati a fette e lasciamo cuocere a fiamma bassa. Quando avranno perso parte del loro volume, aggiungiamo il pistacchio tritato e spegniamo la fiamma.

Saliamo l’acqua che bolle e tuffiamoci dentro la pasta. Preleviamo una tazzina da caffè di acqua di cottura e trasferiamola in padella, aggiungendo anche il grana grattugiato e insaporendo con un po’ di sale e del pepe nero.

Una volta cotta, scoliamo la pasta e saltiamola in padella, fino a quando il condimento non si sarà ben amalgamato alle caserecce.

Ecco pronta la nostra pasta funghi e pistacchi, in una versione integrale che piacerà sicuramente anche ai più scettici!

pasta funghi e pistacchio

Un consiglio in più

Per rendere questo piatto ancora più gustoso, utilizzate la pancetta in pezzo, presa dal macellaio, invece di quella confezionata che si trova nei supermercati 🙂

Passate a trovarmi su facebook, twitter e instagram, vi aspetto! 🙂

Precedente Triglie ripiene Successivo Chips di carote al Parmigiano

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.