Crea sito

Involtini con pancetta ripieni

Se siete in cerca di un secondo piatto di carne veloce da preparare, facile, ma d’effetto, siete arrivati nel posto giusto! Gli involtini con pancetta ripieni di funghi sono semplicissimi da preparare, ma vi faranno fare un figurone con i vostri ospiti!

Personalmente non sono super ferrata con i classici piatti da ricorrenza, preparo pochissimi arrosti e secondi di carne elaborati, quindi se lo dico io bisogna fidarsi: questa ricetta è a prova di imbranato (come me 😀 )!

Pronti per prepararla insieme con il passo passo fotografico? 🙂

involtini con pancetta ripieni
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 150 g carne sottile da carpaccio
  • 50 g Quartirolo Lombardo
  • 80 g Pancetta (tesa)
  • 40 g funghi ch freschi
  • q.b. Brodo vegetale
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Puliamo i funghi e tagliamoli in pezzetti molto piccoli. Tagliamo in quadrotti anche il formaggio e teniamo il tutto da parte.

  2. involtini farciti con pancetta

    Farciamo la carne adagiando su un lato un po’ di funghi e un quadrotto di formaggio e richiudiamoli portando al centro prima i lati lunghi e poi arrotolando a partire dal lato farcito.

  3. involtini bardati di pancetta

    Arrotoliamo, quindi, gli involtini in due fettine di pancetta, in modo da ricoprire tutta la carne.

  4. In una padella facciamo riscaldare un filo di olio extravergine d’oliva, quindi rosoliamo gli involtini da entrambi i lati e, quando saranno leggermente dorati all’esterno, bagniamoli con un dito di brodo vegetale, aggiustiamo di sale e pepe e copriamo con un coperchio.

  5. Lasciamo cuocere a fiamma medio-bassa per circa 5-10 minuti, in base alla grandezza degli involtini.

  6. involtini con pancetta e funghi

    Gli involtini con pancetta ripieni ai funghi sono pronti!

Un consiglio in più

Possiamo preparare gli involtini con pancetta in anticipo e riscaldarli al momento, o in forno o in padella, con un po’ di brodo vegetale.

Passate a trovarmi anche su facebook, pinterest e instagram, vi aspetto!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.