Crea sito

Insalata di pomodoro e patate

In estate le proviamo tutte per non avere caldo. Il pranzo è il momento più sensibile, perchè il cuore dice pasta al forno, tutto l’apparato epiteliale invece ti supplica di evitare di fargli produrre sudore solo per sport. E allora ben vengano le insalate, insalatine e insalatone con qualsiasi cosa tu abbia in frigo, purchè si possano mangiare fredde, sotto il fedele gettito d’aria di un ventilatore con una gamba ammaccata. L’insalata di pomodoro e patate è nata così, nel disperato tentativo di mangiare qualcosa di sostanzioso, ma fresco. È arricchita con i capperi, che danno quella spinta di sapore in più che con 40° non possiamo rifiutare, è semplice e se si cuociono le patate in anticipo o in microonde è anche molto veloce da imbastire.

Pronti a prepararla insieme?

insalata pomodoro patate capperi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gpomodori
  • 250 gpatate
  • 10 gcapperi
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.origano

Preparazione

  1. Con il microonde: peliamo le patate e tagliamole in cubetti. Trasferiamole in un contenitore con la valvola (o copriamo una ciotola in vetro con l’apposita pellicola, bucherellandola) e cuociamo in microonde alla massima potenza per 6 minuti. Lasciamo le patate a riposo per qualche altro minuto all’interno del contenitore.

  2. Senza microonde: immergiamo le patate non pelate in una pentola piena d’acqua. Accendiamo il fuoco e portiamo a bollore, lasciando poi cuocere per circa 20 minuti. Scoliamole, sbucciamole e lasciamole raffreddare, quindi tagliamole a pezzetti.

  3. Tagliamo i pomodori a pezzi e sciacquiamo i capperi. Mescoliamo tutto all’interno di una ciotola capiente (anche le patate, ormai fredde) e condiamo con olio extravergine d’oliva, un po’ di sale e un bel po’ di origano.

  4. insalata di pomodoro e patate semplice

    La nostra insalata di pomodoro e patate è pronta, semplice semplice!

Un consiglio in più

Per rendere questo piatto ancora più ricco, possiamo aggiungere delle ciliegine di mozzarella e delle olive, che ne dite?

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.